Un repellente efficace: ecco come preparare un antizanzare naturale.

Vi state godendo una bibita fresca in giardino a fine giornata eppure non riuscite ancora a rilassarvi? Probabilmente è tutto dovuto a quel ronzio fastidioso che sentite nell'aria che preannuncia guai o, meglio, prurito! Naturalmente potete sempre impugnare un repellente chimico e tenere i fastidiosi insetti lontani, ma oggi vi presentiamo un modo tutto naturale per preparare in casa un'efficace arma contro le zanzare. Oltre alla vodka, vi servono solo oli essenziali.

Quello che vi serve:

  • Recipiente per mescolare
  • 2 cucchiai di vodka
  • 2 cucchiai di olio di semi d'uva
  • 10 gocce di olio di citronella
  • 10 gocce di olio di chiodi di garofano
  • 10 gocce di olio di rosmarino
  • 10 gocce di olio di eucalipto
  • piccolo vasetto richiudibile

mosquito bites

Come procedere:

Prendete un recipiente dove sia possibile mescolare per bene gli ingredienti. Versate prima la vodka e poi, uno per uno, i vari oli. Girate energicamente il composto con un cucchiaio e versatelo in un vasetto richiudibile. 

Una volta in giardino, potrete strofinare questo liquido non tossico sulla pelle e tenere lontane le zanzare. Vi consigliamo di usarlo su polsi e caviglie, parti del corpo che questi insetti prediligono. 

Un rimedio perfetto, che non ci costringe a usare prodotti chimici e che ci autorizza anche ad avere della vodka in casa, nel caso volessimo preparare un buon cocktail da goderci una volta eliminato il problema delle zanzare :-)

Commenti

Scelti per voi