10 passi quotidiani per tenere pulita la tua auto.

Molti di noi usano l'auto praticamente ogni giorno, per andare al lavoro o per sbrigare delle commissioni. Come fare quindi a pulirla e mantenerla tale? Ecco 10 semplici gesti che dovremmo tutti provare a ricordare.

1. La ricetta per lo spray fatto in casa

I sedili e i coprisedili sono macchiati? 
 

Mescolate in una bottiglia munita di erogatore spray: un bicchiere di aceto, 2 cucchiai di bicarbonato, succo di limone e sapone liquido. Mescolate bene e vaporizzate. Spazzolate e passate quindi con una pezzuola.

 
I risultati sono incredibili! 

2. Superfici in pelle

Per trattare e deodorare le superfici in pelle non c'è niente di meglio dell'olio d'oliva!
 
Un prodotto naturale e molto efficace!

Fate attenzione a non utilizzarlo sul volante, anche se è di pelle.

3. Peli di animali 

Per eliminare le tracce del passaggio dei nostri amici pelosi, basta spruzzare dell'acqua e poi passare la superficie con una spazzola. 

4. Tergicristalli

Per evitare che i tergicristalli lascino segni sul parabrezza, utilizzate dell'alcol denaturato.

 

5. Finestrini

Un modo semplice e veloce per avere finestrini puliti è quello di passarci sopra un giornale imbevuto d'aceto. 

 

6. Deodorante naturale   

In un vasetto inserite qualche cucchiaino di bicarbonato e qualche goccia di un olio essenziale di vostro gradimento. Forate il coperchio prima di chiudere e mettete il contenitore sotto il sedile o nel cruscotto.

 
Sentirete che differenza!

7. I cerchioni

Prendete nuovamente lo spray che avete realizzato in casa e usatelo per tirare a lucido i cerchioni dell'auto!

 

8. La carrozzeria

Se pensate di andare in un autolavaggio, ecco una soluzione migliore: mescolate un litro d'acqua con del sapone di Marsiglia e lavate la vostra auto servendovi di un panno. Risciacquate velocemente con una pompa da giardino. 

9. La polvere

Bisognerebbe passare un pennello di piccole dimensioni nei bocchettoni per l'aria e dove la polvere si sedimenta e poi fare un passaggio con l'aspirapolvere. In un paio di minuti l'operazione sarà terminata!

 

10. Spazzolino da denti e dentifricio

Per gli angoli che rimangono sporchi, e sono difficili da raggiungere, potete servirvi di uno spazzolino per i denti. Per farle tornare a brillare provate con un pochino di dentifricio, che rimuoverete poi con un panno morbido. 

Ed ecco fatto: tutto pulito e brillante, in pochi e semplici passaggi. E senza utilizzare prodotti chimici!

Fonte:

Parfait

Commenti

Scelti per voi