10 trucchi per i neopatentati e i guidatori esperti.

La pratica migliora sempre le cose, e questo vale per molte attività, guida compresa. Oggi abbiamo messo insieme per voi una breve lista di 10 trucchi e suggerimenti che chiunque, anche il guidatore più esperto, dovrebbe conoscere...

shutterstock/Hadrian

1. Pallina da tennis

Se avete problemi di spazio, potete far pendere dal soffitto del vostro garage una pallina da tennis, in modo che sappiate sempre qual è il posto migliore per parcheggiare l'auto senza andare a finire contro la parete o essere di intralcio.

ball

2. Porta bevande

Per evitare macchie e sporco dovuti a bibite calde e fredde che consumate in auto, basterà posizionare dei pirottini di carta per i muffin (o anche degli stampi in silicone) e di tanto in tanto sostituirli per tenere tutto pulito.

muffin

3. Smalto per unghie

Per nascondere piccoli segni sulla carrozzeria, potete servirvi di uno smalto dello stesso colore.

lack

4. Crepe nel parabrezza

Per fermare l'avanzare della rottura del parabrezza, potete servirvi sempre dello smalto, questa volta di uno trasparente. Si tratta di una soluzione che funziona bene in caso di danni non particolarmente gravi. Questo è un rimedio di emergenza; il parabrezza, per questioni di sicurezza, andrà comunque riparato.

shutterstock/Krieng Meemano

5. Foglie di alloro

Si tratta di un ottimo rimedio se state per intraprendere un viaggio lungo e non vi sentite bene e avete un poco di nausea. In questo caso basterà mettere una foglia di allora sotto la lingua e ogni malessere sparirà in un battibaleno. 

shutterstock/V_L

6. Limone

Se vi serve una sferzata di energia quando siete alla guida, mettete una fetta di limone sotto la lingua. In questo modo vi sentirete rinvigoriti. Naturalmente non dovreste farlo nel caso in cui avete sonno o vi sentite molto stanchi: l'unico rimedio in questo caso è chiedere il cambio al volante, in caso viaggiaste con qualcuno, o fermarsi alla prima piazzola disponibile.

shutterstock/Alina Bogdanovich

7. Occhiali

Se non sapete dove mettere gli occhiali da sole o quelli da vista, basterà assicurarli all'aletta parasole con un molletta per il bucato. Si tratta di una buona soluzione anche per i biglietti di autostrada, parcheggio...

brille

8. Controllare la qualità dell'olio

Per fare un controllo della qualità dell'olio utilizzato nel motore basta avere un pezzo di carta. Estraete qualche goccia di olio quando è ancora caldo (ma non bollente!) e passatelo su un pezzo di carta. Aspettate che il liquido venga assorbito: 

shutterstock/cowardlion

  • Se la macchia risulta di un giallo oro, l'olio è di buona qualità.
  • Se è tra il grigio e il nero, si tratta di un liquido vecchio che ha bisogno di essere sostituito. 
  • Se si notano dei residui metallici c'è bisogno di una revisione quanto prima. Potrebbero esserci dei problemi al motore...

shutterstock/ratmaner

9. Volante

Se nelle giornate calde tenete l'automobile parcheggiata fuori, il veicolo si riscalderà, arrivando a temperature impossibili, volante incluso. Per evitare di scottarvi le mani, basterà girare il volante di 180° prima di scendere dal veicolo. Una volta che tornerete alla guida, afferrerete la parte meno calda.

lenkrad

10. Serbatoio

Se siete alla guida di un'automobile non vostra, potreste non sapere da quale parte si trova il serbatoio. Se guardate l'indicatore del livello di carburante dovreste notare anche una freccia, che indica appunto se il serbatoio si trova a sinistra a destra.  

shutterstock/Evannovostro

Il trucco della palla da tennis è molto utile anche per chi non ha grande esperienza alla guida e ha paura di danneggiare l'auto durante i parcheggi. Buona guida e... viaggiate sempre sicuri!

Fonte:

genial.guru

Commenti

Scelti per voi