Tanti buchi, tante possibilità: pareti attrezzate per ogni stanza.

Quando si tratta di arredamento, molte persone hanno un'idea molto specifica di quello che cercano. Forma, colore e misure: i vari elementi devono corrispondere esattamente a quello che desideriamo, ma molto spesso è difficile trovare una giusta combinazione di tutto questo. Avete mai considerato l'idea di personalizzare i vostri mobili? Realizzare queste pareti attrezzate richiede tempo, e una certa varietà di materiali, ma è il modo perfetto per creare qualcosa che rispecchi esattamente i nostri gusti. 

Di cosa avete bisogno: 

  • Due lastre di compensato, entrambe della stessa dimensione 
  • Metro per misurare
  • Una penna
  • Un trapano e una sega
  • Perni di legno dello stesso diametro
  • Tavole di legno e mensole prefabbricate 
  • Vernice (del colore a vostra scelta) e pennelli 
  • Viti 

 Consiglio: alcuni negozi di arredamento fai-da-te offrono la possibilità di tagliare in loco i vari pezzi. Sfruttate questo servizio per confezionare pezzi esattamente della misura che desiderate. 

Come procedere: 

Usate il metro per misurare le vostre linee verticali e orizzontali. Una volta che avrete finito, vi apparirà una sorta di griglia. 

YouTube/Home Hardware

Ora potrete utilizzare il trapano per praticare dei fori nei punti che avete precedentemente segnato. Fare attenzione a seguire con precisione le marcature, in modo che i buchi siano equidistanti tra di loro. Dopo aver realizzato il primo foro, prima di continuare bisognerebbe verificare che la fessura è appropriata per i tasselli. 

YouTube/Home Hardware

Quando avrete terminato di praticare i vari buchi, potrete pitturare la superficie del colore che preferite. 

YouTube/Home Hardware

Potete naturalmente anche pitturare i tasselli e le assi di legno, che serviranno a sostenere la vostra parete attrezzata. 

YouTube/Home Hardware

Ora potete sistemare una parete di compensato sopra l'altra, e fissarle con delle viti. 

YouTube/Home Hardware

Una volta che avrete fatto, potrete assicurare i tasselli alle pareti con delle viti. Saldateli in modo tale che possano essere un ottimo appoggio per formare delle mensole e degli appoggi per la vostra parete forata. 

YouTube/Home Hardware

Ed ecco fatto! La vostra parete attrezzata è pronta! Potete attaccarla al muro e cominciare a decorarla come preferite. 

YouTube/Home Hardware

Potete rivedere tutti i passaggi del procedimento in questo video:

A seconda dei vostri gusti, potete anche lasciare la parete senza vernice. In quel caso, sarà una buona idea passare un po' di olio protettivo per il legno. 

pinterest

Che ne pensate, invece, di una versione più piccola e multi-colore?

pinterest

Chi ama quest'idea alla follia può anche cimentarsi con la creazione di un'intera parete. In questa versione potete vedere come sulla parete sono state saldate delle mensole LACK di IKEA. 

pinterest

Cucina, camera dei bambini, spazio di lavoro - una parete attrezzata è una soluzione versatile e adatta a ogni luogo. 

pinterest

E se avete voglia di creatività, potete posizionare i tasselli come meglio preferite, e sbizzarrirvi realizzando una creazione personalissima! 

Fonte:

YouTube

Commenti

Scelti per voi