Non gettatele via: 8 trucchi per riutilizzare le bustine di tè.

Dopo essersi goduti una buona tazza di tè generalmente la bustina trova la via del cestino della spazzatura. Eppure, non si tratta di un bene monouso, lo sapevate? Leggete di seguito come potete riutilizzarla.

1. Mobili e pavimenti in legno

pint1

Strizzate la bustina dopo averla utilizzata, copritela con della garza o un panno per pulire e passatela su mobili e pavimenti. Il tè contiene un agente anti-grasso che aiuta contro la polvere e lucida le superfici.

2. Odori nel frigo

pint1

Forse ne avete già sentito parlare: per eliminare i cattivi odori dal frigorifero basterà metterci una bustina di tè.

3. Cattivo odore dei piedi

pint1

Il cattivo odore dei piedi si può combattere utilizzando le bustine di tè già adoperate. Mettetele in acqua calda e immergetevi i piedi per circa 15 minuti ogni giorno. Il potere astringente del tè aiuta a chiudere i pori, causa principale del cattivo odore. Il tannino, inoltre, agisce sui batteri. Dovreste prediligere il tè nero.

4. Balsamo

pint1

Avete letto bene, si tratta di un trattamento nutriente naturale. Immergete una bustina in acqua e, dopo che il liquido avrà cambiato colore, lasciate in ammollo i capelli per qualche minuto. Effettuate l'operazione dopo aver lavato i capelli come fate di consueto. Avrete una chioma più forte e lucida. 

5. Piatti sporchi

pint1

Immergete i piatti sporchi in acqua calda e bustine di tè per circa 10 minuti. In questo modo rimuoverete l'unto senza bisogno di usare prodotti chimici. Inoltre, anche i residui di cibo si staccheranno più facilmente.

6. Fertilizzante per il giardino

pint1

Per avere piante rigogliose dovrete invece usare le foglie del tè. Una volta utilizzata, aprite la bustina e versatene il contenuto nel vaso o nel terreno. Queste foglie nutriranno le piante grazie all'apporto di azoto e arricchiranno il terriccio. 

7. Profumatore per ambienti

pint1

Aggiungete qualche goccia di olio essenziale alle bustine di tè gia usate per creare degli ottimi deodoranti per ambienti. Potete anche servirvene per armadi e scarpiere. La cosa importante è ricordarsi di cambiare regolarmente la bustina per evitare che si creino muffe. 

8. Cornetta del telefono

Il telefono fisso viene ancora utilizzato negli uffici; per evitare un odore sgradevole sulla cornetta (a causa della saliva) potete servirvi di una bustina di tè, l'acido tannico contenuto ha un effetto deodorante e uccide i batteri. 

Nel video di seguito, sono illustrati nuovamente i trucchi che vi abbiamo presentato:

Incredibile quanti usi si possano fare delle bustine del tè, da oggi basta sprechi!

Commenti

Scelti per voi