Calendario dell’avvento fai da te con mollette del bucato e legnetti.

È proprio vero che il tempo vola: tra poco più di un mese sarà Natale, ma a me sembra di aver messo via costumi da bagno e sandali solo da qualche giorno... Ho già una lista infinita di cose da fare, ma credo proprio partirò dal calendario dell'avvento. Naturalmente in commercio ce ne sono tanti e anche carini, ma a me piace fare le cose da me. Se anche voi siete degli appassionati del bricolage, ecco un'idea molto carina per avere in casa un calendario dell'avvento personalizzato. Anche i bambini lo adoreranno:

Cosa vi serve:

Prendete il pezzo di legno più lungo, disponetelo in verticale e iniziate ad applicare con la colla gli altri pezzi, in questo ordine (e a distanza regolare): quello da 30 cm in cima, passare poi a quelli di 38, 46, 54 e 62 cm uno di seguito all'altro. Chiudere con quello da 20 cm.

Lasciar asciugare la colla, quindi iniziare a dipingere la parte frontale con il colore verde. Passare invece il pezzo da 20 cm con la vernice marrone. Lasciare asciugare e poi girare la struttura al contrario. 

Incollare a questo punto il secondo pezzo di legno da 20 cm, alla stessa altezza del precedente. Dipingere di verde il retro delle assi, coprendo di marrone quella da 20 cm. Lasciare nuovamente asciugare.

A questo punto, arriva il lavoro più certosino: dipingere le mollette a strisce rosse e bianche, facendole assomigliare ai bastoncini di zucchero. Una volta asciugate, disporle lungo le assi come mostra l'immagine qui di seguito. 

Per questa ulteriore fase dovrete scatenare la fantasia: dovete infatti riempire i 24 sacchetti (con dolcetti, caramelle o piccole sorprese) e appenderli al vostro albero. Numerate i sacchetti servendovi degli adesivi.

Per dare un tocco ancora più festoso, potete applicare una stella in cima al vostro albero e passare una stringa di luci di Natale. 

Pensate la sorpresa dei bambini (ma anche degli adulti) che ogni giorno apriranno il sacchetto... non vedo l'ora di mettermi al lavoro. Sento già l'allegria natalizia pervadermi. Ve lo confesso: ho iniziato a fischiettare "Jingle bells". 

Commenti

Scelti per voi