Realizzare candele colorate fai-da-te: basta sciogliere vecchi pastelli a cera.

Chiunque abbia dei figli, ha dei pastelli a cera da qualche parte in casa. Sicuro come il fatto che il sole sorge ogni giorno! Sono un passatempo divertente, ma si spezzano facilmente e si spuntano spesso, diventando quindi troppo piccoli per poter essere tenuti in mano. In questi casi non c'è niente di meglio che usarli per fare queste bellissime candele.

Quello che serve:

Ecco come procedere:

Iniziate mettendo della cera nei bicchieri di carta e scioglietela nel microonde. Posizionate uno stoppino nel portacandele e versatevi la cera sul fondo. Lasciate quindi asciugare.

pinterest

Sciogliete ancora della cera, aggiungendo i pezzi di un pastello. Non dimenticate di rimuovere la carta!

YouTube/Doodle Crate

Servendovi di uno stecco per gelato mescolate, in modo che il colore risulti uniforme. Versate quindi nel portacandele. 

pinterest

Quando questo primo strato sarà asciugato, potete iniziare lo stesso procedimento con un colore differente. Aggiungendolo quindi al primo strato.

pinterest

Potete sbizzarrirvi con i colori, provate le combinazioni che più vi piacciono.

Pinterest/Kimber - The Pinning Mama

 Guardate queste invece che belle:

Pinterest/Wonderful DIY

Queste candele non sono solo un ottimo metodo per riciclare i pezzi di pastelli in giro per casa, sono anche molto belle e possono diventare un regalo molto originale!

Commenti

Scelti per voi