Creare una pratica decorazione con della pasta d’argilla e una foglia d’acero.

L'autunno è oramai alle porte e i nostri alberi si tingono di mille colori. Ispirati da questa bella atmosfera, ovvi vi proponiamo un progetto che, con l'impiego di argilla e una foglia d'acero, realizza un oggetto delizioso. 

Cosa vi serve: 

  • 1 confezione di argilla per modellare
  • 1 grande foglia d'acero
  • Coltellino per artigianato
  • Matterello
  • Stuzzicadenti o bastoncino
  • Ciotola in vetro
  • Olio 
  • Colore acrilico metallizzato o dorato
  • Pennello

Tagliare l'argilla e modellarla a mano formando una massa omogenea. Ricavare un piccolo pugno di massa e arrotolarlo, formando un disco dello spessore di 1 cm. 

Adagiare sul disco di argilla la foglia d'acero, premere con le dita affinché i contorni della foglia si depositino sul disco d'argilla. 

Con uno stuzzicadenti o un bastoncino, rimuovere i contorni della massa attorno alla foglia. A questo punto, eliminare la foglia facendo attenzione a non danneggiare il motivo. 

Posizionare questo modello su una ciotola in vetro spennellata con dell'olio. La ciotola dovrebbe essere di una capienza sufficiente affinché i bordi della foglia sporgano verso l'alto. 

Mettere la ciotola nel forno e "cuocere" a 125°C per 25 minuti. Attendere che la foglia d'argilla si sia raffreddata, e a questo punto tinteggiarla con un pennello, utilizzando un colore acrilico di vostro gusto: ideali le tonalità dorate o argentate. L'oggetto decorativo che ne deriva è un pratico e grazioso portagioie, dove potete raccogliere i vostri gioielli e altri piccole suppellettili.

Le foglie si tingono di mille colori, cadono dagli alberi e poi ci lasciano per sempre. Quest'oggetto, invece, rimarrà in casa vostra e continuerà ad allietarvi per tutto l'inverno! 

Commenti

Scelti per voi