Ecco come mantenere fresche frutta e verdure!

Come si può resistere alla vista di frutta e verdure fresche? Non si tratta solo di prodotti deliziosi, sono anche molto salutari, ed è per questo che è un peccato quando li lasciamo andare male. In questo articolo vi presentiamo alcuni metodi per conservarli più a lungo.

Vegetable Stall

1. I pomodori devono avere il picciolo rivolto verso l'alto
Il picciolo è la parte più delicata del pomodoro e anche quella che si ammuffisce per prima. Ecco perché è importante che sia rivolto verso l'alto quando li si conserva, in questo modo dureranno più a lungo.

Tomatoes

2. Riponete frutta e verdura in un luogo asciutto
La muffa si riproduce facilmente in ambienti umidi, se, insieme alla frutta, mettete un tovagliolo di carta noterete subito una bella differenza: la carta assorbirà l'umidità in eccesso e i prodotti rimarranno freschi più a lungo.

3. Non tutta la frutta e la verdura deve essere conservata in frigorifero
Peperoni, cetrioli e pomodori si conservano meglio a temperatura ambiente: i cetrioli e i pomodori, se riposti in frigo, si ammorbidiscono, mentre i peperoni perdono la freschezza più velocemente. In generale, bisognerebbe evitare di usare il frigorifero prima che frutta e verdura siano mature.

4. Avvolgete nella pellicola le estremità delle banane
Le banane diventano marroni con facilità e perdono il loro sapore se conservate in frigo. Il segreto è quello di tenerle fuori dal frigo con le estremità avvolte nella pellicola.

5. Ecco cosa fare con gli avocado
Per farli maturare è necessario conservarli in una busta di carta a temperatura ambiente. Una volta maturi, potete metterli in una busta di plastica e conservarli in frigo.

avocados

 

6. Alcuni prodotti non vanno tenuti insieme
Ci sono alcuni frutti e delle verdure che non possono essere conservati insieme, dal momento che rilasciano etilene una volta maturi. Albicocche, meloni, prugne, pere e pomodori rientrano in questa categoria. Mentre mele, melanzane, patate, carote e broccoli sono particolarmente sensibili all'etilene e andranno a male più facilmente se esposti alla sostanza. Assicuratevi di tenerli lontani gli uni dagli altri. 

7. Conservate i prodotti già sbucciati in acqua
Nel caso aveste prodotti già tagliati o sbucciati dovreste conservarli in acqua per mantenerli più a lungo.

8. Conservate frutta e verdura nel reparto più caldo del frigorifero 
Più è bassa la temperatura, più facilmente i prodotti perderanno il loro sapore. Ecco perché è sempre meglio conservarli nella parte bassa del frigorifero o direttamente nei cassetti.

9. Aglio e cipolla amano il buio 
Si tratta di due prodotti che maturano molto velocemente se esposti alla luce: conservateli in luoghi bui. Nel caso aveste problemi di spazio, potete riporli in una busta di carta a cui avrete praticato qualche buco per far circolare l'aria.

10. Mettete qualche mela insieme alle patate
Le mele e le patate non sono solo un'ottima combinazione in cucina, è anche consigliato conservarle insieme: in questo modo le patate dureranno più a lungo. 

11. Le patate marciscono al sole
Come molti già sapranno, le patate non amano la luce. Se esposte al sole, non solo marciranno prima, ma libereranno anche una tossina pericolosa. Meglio tenerle al buio e in un contenitore di legno o plastica.

12. Broccoli e cavolfiori amano l'umidità
I broccoli vanno conservati con tutto il gambo in acqua o avvolti in un tovagliolo di carta umido. Assicuratevi di cambiare l'acqua con regolarità per mantenerne la freschezza. La stessa cosa vale per i cavoli. Se, invece, li riponete in una busta di plastica assicuratevi di aver praticato qualche buco per far circolare l'aria.

13. Cipolle e patate devono essere conservate separatamente
Se conservate insieme, le cipolle germoglieranno velocemente e saranno immangiabili.

14. Non lavate nulla prima di conservarlo
Potrebbe sembrare strano, ma dovreste evitare di lavare i prodotti prima di conservarli, dal momento che in questo modo si elimina uno strato protettivo creato naturalmente. Se qualche prodotto è molto sporco, potete grattare via la terra in eccesso.

washing apples with water in a sink

15. Le verdure conservate a temperatura ambiente hanno bisogno di molta aria
Le verdure non andrebbero conservate in una dispensa ricolma, hanno bisogno di aria fresca, sarebbe meglio tenerle in contenitori di legno o plastica dove c'è spazio e l'aria può circolare.

16. L'uva rimane fresca più a lungo nella plastica
Bisognerebbe lasciare l'uva nelle confezioni di plastica e riporla in frigo. E sarebbe meglio evitare di "impilare" i grappoli, per evitare che gli acini rimasti sul fondo vengano danneggiati dal peso.

Should I Be Pleased or Worried?

17. Gli asparagi dovrebbero essere conservati come si fa con i fiori recisi 
Gli asparagi si conservano meglio se messi in acqua con le cime rivolte verso l'alto.

18. Avvolgete il sedano nella carta stagnola 
Avvolgendo il sedano nella stagnola, una volta riposto in frigo, rimarrà fresco e croccante.

Che lista lunga! Non mi rimane altro che augurarvi buon appetito!

Commenti

Scelti per voi