Ecologici e creativi: 20 giochi per bambini da realizzare con meno di 3 euro.

Come ben dimostrò Maria Montessori, il gioco è un aspetto fondamentale per lo sviluppo fisico, psicologico e sociale dei bambini. Ecco perché oggi vogliamo proporvi 20 giochi semplici da realizzare a casa, ecologici ed economici: il materiale impiegato costa meno di 3 euro!

Inoltre, dedicarsi ad attività manuali, non è solo importante per i più piccoli, ma per i genitori stessi, dal momento che permette loro di trascorrere del tempo con i figli, contribuendo così a rinsaldare il legame. Che aspettiamo dunque? A lavoro!  

Si può cominciare rispolverando anzitutto giochi antichi ma intramontabili. Come il tris, ad esempio, che può essere realizzato dipingendo a mano qualche pietra, come negli esempi qui proposti:

 

 

Stesso vale per un altro classico, il domino:

 

Ma ci si può spingere anche oltre e, armandosi di una scatola di cartone, di cannucce resistenti e di mollette per bucato, costruire uno dei giochi più amati dai bambini: il calcio balilla:

 

 ... personalizzandolo anche con le teste dei giocatori:

 

Per gli amanti dell'acqua e delle atmosfere marine, sempre con una scatola di cartone, un poco di filo e fantasia, si può costruire un piccolo acquario:

 

E poi pensare di popolarne le vicinanze con animali marini realizzati con gli scarti delle bottiglie di plastica. Usandone il fondo, come nel caso di questa tartaruga...

 

... o i tappi, come per questi pesci:

 

Basta colorare die bastoni raccolti a terra e aggiungere due occhi, per avere temibili predatori:

 

Oppure si può andare a pesca... servendosi di vecchi palloncini sgonfi. (Con un pennarello si può dare molta espressività!).

 

Per quei bambini, invece, che già dimostrano una precoce passione per la musica, ecco una serie di strumenti musicali da realizzare davvero con poco:

Nacchere con due tappi di birra e un pezzo di cartone:

 

Un sonaglio:

 

Maracas: 

 

Bottiglia musicale: 

 

Noci sonore:

 

Se siete ancora in vena di riciclo, potete pensare di dipingere con le vostre bimbe le buste di cartone o i vecchi contenitori del latte (opportunamente lavati) per creare città fantastiche e mondi in cui far giocare le loro bambole:

 

 

 

E terminiamo con una carrellata, ancora, di giochi classici e tradizionali che possono essere realizzati con pochi passi.

Basta recidere metà di una bottiglia di plastica e in una bacinella preparare un composto di acqua e sapone per realizzare meravigliose bolle di sapone giganti.

 

  

Una trottola da veder girare senza fine e ottenuta con tappi di plastica colorati e uno stecchino: 

 

E, infine, un gioco molto amato anche dai grandi e ideale per stare all'aria aperta. Twist fai da te!

 

Non ci vuole molto, non è vero? La creatività un dono prezioso. Insegniamola ai nostri figli e non dimentichiamoci di coltivarla noi stessi. 

Commenti

Scelti per voi