Un inventore svedese crea la macchina più piccola del mondo. E funziona senza benzina!

Quando Mikael Kjellman, svedese, si mette in macchina per andare al lavoro, lascia più di qualcuno con lo sguardo dubbioso al suo passaggio. Non sono in tanti ad avere già visto una macchina così piccola. Quest'uomo molto ingegnoso ha costruito da sé il veicolo, investendoci soldi e tempo. Ha chiamato il suo progetto "PodRide" e spera presto di attrarre l'attenzione di molti.

YouTube/Mikael Kjellman

Quest'auto ha tutto quello che viene richiesto a una macchina normale, persino un bagagliaio, anche se in scala molto ridotta.

YouTube/Mikael Kjellman

Ma per Mikael è la soluzione perfetta e quando ha bisogno di più spazio, monta un carrello sul retro.

YouTube/Mikael Kjellman

Ecco il veicolo a confronto con un'auto normale; l'uomo si è accertato che fosse allo stesso livello delle altre macchine, per poter essere visibile nel traffico.

YouTube/Mikael Kjellman

Ma il punto di forza è quello che si nasconde sotto il tettuccio, perché, in realtà, non si tratta di un'automobile. Mikael ha costruito un nuovo tipo di bicicletta elettrica. "La vera idea dietro PodRide è una bicicletta elettronica comoda e a prova di intemperie", dice l'uomo.

YouTube/Mikael Kjellman

Ha un motore elettrico a 250-Watt, con un'autonomia di circa 60 km. Ma l'assetto e le misure di questo veivolo, permettono a Mikael di guidare anche sulle piste ciclabili.

YouTube/Mikael Kjellman

Grazie alla spinta del motore, la PodRide può affrontare salite impegnative, che su una bici normale sarebbero eccessivamente faticose.

YouTube/Mikael Kjellman

La PodRide si manovra grazie a delle leve poste a destra e sinistra del sedile.

YouTube/Mikael Kjellman

La seduta è ben imbottita, in modo che anche passare su ghiaia e strade sterrate non sia un problema.

YouTube/Mikael Kjellman

Anche la sicurezza è stata tenuta bene in mente nella fase di design: questa invenzione può raggiungere i 25 km/h, è dotata di luci, frecce, un parabrezza con tergicristallo e un piccolo sistema di riscaldamento.

YouTube/Mikael Kjellman

La dimensioni della PodRide la rendono molto versatile: in caso di problemi di parcheggio nel quartiere si può riporre facilmente, perché non occupa tanto spazio. Mikael la usa da ormai un anno e non ha incontrato alcuna difficoltà fino ad ora.

YouTube/Mikael Kjellman

Ecco un video (in inglese) in cui potete vedere la PodRide in azione:

Al momento esiste solo il modello in possesso di Mikael, ma l'ingegnoso inventore spera di trovare presto degli investitori che possano supportarlo nella produzione a larga scala.

Commenti

Scelti per voi