12 modi di impiegare il riso, oltre che in cucina.

Il riso è alla base di molte cucine del mondo. Ma non si tratta semplicemente di un cibo economico e nutriente, si può utilizzare in ben altri modi. Di seguito vi presentiamo 12 altri possibili impieghi:

Far maturare la frutta

La frutta ancora acerba maturerà più in fretta se inserita in una busta insieme a del riso non cotto. Fate attenzione, potreste ritrovarvi con della frutta marcia! Non lasciatela per più di 1 o 2 giorni.

instructables/jessyratfink

Conservare i coltelli

Un'alternativa economica al classico blocco di legno per conservare i coltelli è un barattolo di vetro ripieno di riso. Per evitare che le punte dei coltelli vengano a contatto con il vetro del barattolo potete usare un foglio di cartone o qualcosa di simile.

instructables/jessyratfink

Pulire i contenitori con delle piccole aperture 

Teiere e barattoli possono essere molto difficili da pulire, soprattutto se l'apertura è troppo piccola per poter inserire comodamente la spugna. Provate a mettere una manciata di riso (crudo) insieme al detersivo per i piatti e acqua nel contenitore e agitatelo delicatamente. Nel caso riusciste a chiuderlo, potrete anche agitarlo con più decisione. Le tracce di sporco verranno eliminate con facilità.

instructables/jessyratfink

Salvare il cellulare

Sarà sicuramente capitato se non a voi, a qualcuno che conoscete: un istante di distrazione e il cellulare finisce in acqua. Ma non tutte le speranze sono perdute: riponete l'apparecchio in una busta con del riso crudo, dopo averlo asciugato con cura. Rimuovete batteria e la carta SIM e lasciate agire il riso per almeno 24 ore.

instructables/jessyratfink

Cuocere le torte senza la bilancia

Se non avete a portata di mano una bilancia, potete usare il riso per cuocere le torte. Sistemate un foglio di carta da forno sull'impasto e "riempitelo" con il riso. Oltre a dare forma all'impasto, questo metodo vi permetterà di stimare quanto condimento vi serve. E potete utilizzare questo riso diverse volte.

instructables/jessyratfink

Per profumare gli ambienti 

Se volete deodorare la vostra casa, provate a mescolare 10-20 gocce di un olio essenziale con 30-60 grammi di riso in un contenitore aperto. Questo metodo funziona bene in ambienti piccoli, come l'antibagno per esempio. Quando l'odore diventerà meno intenso, basterà mescolare il riso.

instructables/jessyratfink

Controllare la temperatura dell'olio

Se volete controllare che l'olio sia caldo a sufficienza, versateci dentro qualche chicco di riso. Se l'olio è ancora troppo freddo, il riso affonderà. Se invece ha raggiunto la giusta temperatura rimarrà a galla e scoppietterà. Ultimata l'operazione, potete rimuovere il riso con setaccio o schiumarola.

instructables/jessyratfink

Evitare la ruggine

Potete conservare i vostri attrezzi, a testa in giù, nel riso. Questo rimedio è particolarmente utile se si vive in zone umide. Il riso assorbe infatti l'umidità e quindi previene la formazione della ruggine.

instructables/jessyratfink

Pulire il macinacaffè

Chi ama il caffè non può rinunciare a macinarlo in casa. Ma si sa quanto queste macchinette siano difficili da tenere pulite, anche se la manutenzione è importante, dal momento che i chicchi di caffè sono ricchi di olio che può anche diventare rancido. Il riso ha la giusta dimensione e consistenza: inseritelo al posto del caffè e fate fare qualche giro alla macchinetta, dopo di che passate un pennello. 

instructables/jessyratfink

Realizzare in casa il cuscino caldo 

Riempite un piccolo sacchetto con del riso per realizzare il vostro cuscino caldo fatto in casa. È un ottimo modo per utilizzare la stoffa avanzata. In alternativa potete anche usare un calzino. Mettete quindi il vostro cuscino nel microonde per circa 30 secondi e applicatelo sulla zona del corpo in cui sentite dolore.

instructables/jessyratfink

Giochi per gli animali domestici

Utilizzando una tecnica simile, potete creare anche dei giochi per il vostro animale domestico. Assicuratevi di impiegare una stoffa resistente. Potete anche aggiungere dell'erba gatta se avete dei felini in casa.

Sonagli fai-da-te 

Il riso è perfetto se volete realizzare in casa le maracas o i sonagli. Basta avere a portata di mano dei piccoli contenitori di plastica, come quelli che contengono le sorprese dell'uovo di cioccolato. Riempiteli di riso e uniteli a due cucchiai di plastica con del nastro adesivo. Ed ecco fatto!

A questo punto dovremmo tutti ripensare al fatto di sprecare questo prezioso elemento al prossimo matrimonio! Forse meglio i petali di rose... sono anche più romantici!

Commenti

Scelti per voi