Contanti o carta di credito? 4 modi per risparmiare denaro.

Il denaro ormai non è più un oggetto fisico: le carte di credito, i pagamenti online, hanno ormai reso la cartamoneta desueta. Ma anche se non transita più nelle nostre tasche, è comunque alla base di tutti gli scambi di beni (materiali e non) ogni giorno. In questo articolo vi spieghiamo come risparmiare soldi e non sentirvene più schiavi.

1. Preferire i pagamenti in contanti a quelli con la carta di credito

Provate a fare questo: andate al bancomat e prelevate del denaro. Tenete con voi i soldi e lasciate in casa la carta di credito per un mese. Fate un raffronto con le spese che avete sostenuto il mese precedente, rimarrete stupiti. 

 

Servirsi della carta di credito è così semplice, tanto da essere diventato un gesto automatico. Ed ecco perché si possono avere sorprese poco piacevoli a fine mese. 

E dovreste saperlo, più utilizzate la carta di credito, più la vostra banca guadagna soldi... 

2. Fermare gli sprechi

Se avete voglia di andare a fare compere, prima di uscire di casa aprite cassetti e armadio e guardate quello che avete già. Una volta che vi sarete resi conto di quanti vestiti e accessori in vostro possesso, allora sono sicuro che farete meno fatica a fermare l'impulso dello shopping compulsivo. 

 

La stessa cosa vale per il supermercato, se ci andate in un momento in cui avete fame, tutto vi sembrerà necessario. Inoltre, fare una lista della spesa prima di uscire di casa e attenersi a quanto annotato è un'ottima strategia. A questo link altri suggerimenti.

 

3. Pensare a dei giorni "senza" per potersi permettere giorni "con"

Così come organizzate dei fine settimana di compere, potreste anche iniziare a organizzare dei fine settimana all'aria aperta. Inoltre evitare anche le fonti di tentazione (come pubblicità in tv o su Internet) non è poi un'idea così cattiva... Perché non concedersi un rilassante bagno caldo a fine giornata, al posto di un film sul divano?

 

Questo tipo di approccio avrà un impatto positivo non solo sulle vostre finanze, ma anche sul tempo che trascorrete in famiglia e con gli amici. 

4. Porre a voi stessi LA domanda

Tutte le volte che vi capita per le mani un oggetto costoso, chiedetevi se sia davvero necessario. All'inizio soprattutto troverete delle ottime scuse ma, se vi ripeterete la domanda, sono sicuro che presto capirete che l'acquisto non è poi così indispensabile. 

 

Si può condurre una vita soddisfacente anche senza spendere molto denaro. E per evitare che il contro in banca sia uno stress ogni mese, provate a evitare le spese inutili. Vedrete che cambiamento di vita!

Commenti

Scelti per voi