Realizzare salviette detergenti con un rotolo di carta da cucina.

In cucina passare con frequenza il piano di lavoro è essenziale per togliere via lo sporco e tenere lontani germi e batteri. Ma la spugna a volte non basta e utilizzare le apposite salviette costa una fortuna. Vi presentiamo una valida alternativa che vi aiuterà a detergere e disinfettare le superfici della cucina, risparmiando anche del denaro:

Tagliate un rotolo di carta da cucina esattamente al centro. Meglio utilizzare carta spessa e di buona qualità.

Youtube/DoItOnaDime

Inserite una delle metà in un contenitore per alimenti, con un paio di spinte dovrebbe entrarci perfettamente.

Youtube/DoItOnaDime

Questo è l'aspetto che deve avere.

Youtube/DoItOnaDime

È il momento di mescolare 350ml di acqua con 60ml di alcool isopropilico.

Youtube/DoItOnaDime

Infine aggiungete qualche goccia di detersivo per i piatti, che aiuta a rimuovere il grasso. Mescolate il tutto con cura.

Youtube/DoItOnaDime

Versate il liquido, lentamente, sul rotolo.

Youtube/DoItOnaDime

La carta da cucina assorbirà la miscela, come si vede nella foto qui sotto. Lasciate quindi riposare per 5 minuti.

Youtube/DoItOnaDime

Rimuovete il cartone centrale.

Youtube/DoItOnaDime

Avete finito: adesso avrete sempre a portata di mano delle salviettine igienizzanti. Non dimenticatevi di richiudere sempre il coperchio dopo l'uso, in modo che non si secchino!

Youtube/DoItOnaDime

Ecco anche un video con tutti i passaggi (in lingua inglese):

Salviettine sempre pronte ed economiche. Perfetto!

Commenti

Scelti per voi