Creare un erogatore con vecchi tappi di bottiglia.

Il trucco che vi presentiamo è molto utile in cucina, soprattutto se volete dosare gli ingredienti liquidi. Si tratta di un modo veloce per realizzare da voi dei tappi con beccuccio: costi ridotti grazie al riciclo di normali tappi per bottiglie di plastica.

Quello che serve:

  • Tappo di plastica (per esempio quello di una bottiglia d'acqua)
  • Stuzzicadenti
  • Accendino
  • Pinze

Rimuovete con un paio di forbici una delle due punte dello stuzzicadenti, prendete quindi un tappo di bottiglia e tenetelo fermo con le pinze.

Youtube/Roman UrsuHack

Mantenendolo a una distanza di sicurezza, per essere sicuri di non farvi male, passateci sopra la fiamma dell'accendino, assicurandovi che il tappo non diventi completamente nero.

Youtube/Roman UrsuHack

Non appena la plastica si sarà ammorbidita, inserite al centro lo stuzzicadenti, dal lato che avete spuntato in precedenza con le forbici, creando un cilindro.

Youtube/Roman UrsuHack

La plastica si rapprenderà intorno allo stuzzicadenti, che potrete rimuovere una volta che si sarà solidificata. A questo punto tagliate la punta di questo cilindro.

Youtube/Roman UrsuHack

Il vostro tappo con beccuccio è pronto e può essere applicato, come pratico dispenser, alla bottiglia. È perfetto per olio, colla e altri liquidi che dovete versare con precisione.

Youtube/Roman UrsuHack

Ecco anche un video con tutti i passaggi (in lingua inglese):

Un trucco molto utile, a volte serve proprio un erogatore per misurare con esattezza la quantità di liquido da versare. Me ne servirò sicuramente.

Commenti

Scelti per voi