Perché questa torta abbia successo, bisogna cuocerla a testa in giù. Ma appena si affetta, il segreto viene rivelato.

Cuocere una torta ci fa venire in mente lunghi procedimenti, ciotole, tortiere, fruste, decorazioni di zucchero e la lista potrebbe andare avanti! Ma con la ricetta che vi presentiamo oggi, invece, ci si può tranquillamente scordare di questa lunga lista di cose... basta un pentolino e alcuni ingredienti. La preparazione, poi, vi stupirà... 

Vi servono:

  • 1 mela
  • 50 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di aroma alla vaniglia
  • 80 gr di farina
  • 40 gr di mandorle polverizzate
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 80 gr di burro sciolto
  • 30 gr di uvetta

Come procedere:

  1. Lavare e sbucciare la mela. Quindi tagliarla in piccoli cubetti.
  2. In una ciotola, sbattere le uova con 25 gr di zucchero fino ad ottenere una consistenza spumosa.
  3. Quindi aggiungere l'aroma alla vaniglia e la cannella. 
  4. Setacciare nella ciotola la farina, le mandorle polverizzate e il lievito in polvere. Quindi aggiungere il burro fuso e mescolare bene fino ad ottenere un composto morbido. 
  5. Versare il resto dello zucchero in un pentolino e mettere sul fornello, fino a quando lo zucchero non inizierà a caramellarsi.
  6. Aggiungere i cubetti di mela e l'uvetta e mescolare.
  7. Unire adesso l'impasto e chiudere con un coperchio. Non mescolare gli ingredienti!
  8. Lasciare cuocere a fuoco basso per circa 25 minuti. Usare uno stuzzicadenti per verificare che la torta sia cotta, prima di versarla su un piatto grande.

Godetevi il risultato finale con i vostri ospiti! E se siete rimasti senza parole per le realizzazione di questa torta, aspettate di averla assaggiata!

Commenti

Anche Per davvero