Da brivido: 3 idee fai-da-te per le decorazioni della tua festa di Halloween.

Se c'è una festa per cui le decorazioni hanno un'importanza davvero essenziale, questa è proprio Halloween. Oggi vi presentiamo 3 idee speciali per realizzare da soli delle soluzioni creative, originali, belle... da far paura! 

1. Candele fluttuanti

Cosa vi serve: 

Tagliare un rotolo di carta da cucina a metà, ricavando 2 pezzi. Servendosi della pistola per colla a caldo, creare una decorazione che renda l'idea della cera che cola su una candela. Realizzare "segmenti" di colla di diversa misura vi aiuterà a dare un'idea più realistica. 

Con del nastro adesivo, foderare la base della candela di carta. Attendere che la colla a caldo e il nastro siano ben asciutti e aderenti alla superficie, poi procedere alla colorazione con la vernice spray di color dorato. 

Quando siete pronti, inserite nell'estremità superiore le piccole luci a LED e fissatele bene con un altro poco di colla. 

A questo punto, prendete il filo e ricavate due lembi abbastanza lunghi, attaccateli rispettivamente ai due lati della candela, annodatene le estremità (potete decidere voi la lunghezza) e appendete le candele dove più vi aggrada. 

Inutile dire che realizzare queste candele fluttuanti è così facile: guardate come sono belle! 

2. Zucche fluorescenti

Cosa vi serve: 

Per quanto riguarda le zucche fluorescenti, vi presentiamo gli esempi corrispondenti a tre varianti. 

Per la prima variante dovrete far partire dalla sommità della zucca un rivolo di vernice, utilizzando le fessure naturali del vegetale tra uno "spicchio" e l'altro. A tal proposito, utilizzare vernici di diverso colore vi aiuterà a ottenere un effetto più spettacolare.

Per la seconda variante vi serve della vernice (un solo colore) e dei ragnetti decorativi. Utilizzando la fisionomia naturale della zucca, tracciate delle linee verticali e orizzontali, in modo che alla fine la figura ottenuta sembri una ragnatela. Applicate i piccoli ragni, e il gioco è fatto! 

La terza versione, invece, è punteggiata. Servendovi di una matita con una gomma, punteggiate il vegetale lungo tutta la superficie. Per ottenere un effetto più coinvolgente, utilizzate vernici di diverso colore. 

Una decorazione davvero deliziosa che al buio vi regalerà non poche emozioni! 

3. Occhi spaventosi

Cosa vi serve: 

Per questa terza idea avrete nuovamente bisogno di rotoli di carta da cucina. Tagliateli a metà e poi con una matita tracciate la forma di "occhi di gatto", e altre bestioline diaboliche. Sbizzarritevi, trovando soluzioni diverse. Poi, procedete tagliando parte degli occhi (lasciando le pupille, per intenderci) con le forbicine. 

Piegate i bastoncini luminosi e inseriteli all'interno del rotolo. 

Sigillate le due estremità del rotolo con del nastro isolante, in modo da evitare che il bastoncino luminoso fuoriesca.  

Halloween è una festa davvero spassosa, e per viverla al meglio è necessario prepararsi per tempo. Queste decorazioni sono semplici da realizzare, spaventose e adorabili allo stesso tempo. Anche per chi vorrà organizzare un party a casa all'ultimo momento, non sarà difficile industriarsi in poco tempo. Buon lavoro e soprattutto buon divertimento! 

Commenti

Scelti per voi