8 pratici trucchi con le cannucce.

Molte bevande hanno un sapore davvero buono solo quando vengono succhiate attraverso una cannuccia: la limonata ghiacciata in piscina, il cocktail durante una festa... Ma sapevate che con le cannucce di plastica colorate si può fare anche molto di più? No? Allora non perdetevi questi trucchi...

1.) "Distributore" di bevande

Cosa vi serve:

  1. 1 bottiglia di plastica
  2. diverse cannucce (con snodo)
  3. 1 elastico

Ecco come funziona:

  1. Per prima cosa "legare" le cannucce facendole passare una dentro l'altra.
  2. Ora realizzare un buco nel tappo della bottiglia e farvi passare le cannucce. Una metà del vostro "tubo" raggiungerà la bottiglia, l'altra rimarà all'esterno.
  3. Stabilizzare il tubo esterno ancorandolo alla bottiglia con un elastico. Ora, se premerete delicatamente sulla "pancia" della bottiglia, sarà possibile riempire facilmente il bicchiere.

2.) Chiudi sacchetto (I)

Cosa vi serve:

1. 1 bustina di plastica aperta
2. 2 cannucce (senza nodo)

Ecco come procedere:

1. Tagliare una cannuccia per lungo.
2. Inserire la seconda cannuccia nell'apertura del sacchetto e arrotolarvelo sopra.
3. Ora spingetevi sopra la cannuccia tagliata che servirà a sigillare la vostra busta.

3.) Chiusura per le terrine di zuppa

Quello che serve:

  1. 1 terrina di zuppa
  2. 1 cannuccia (con nodo)

Come procedere:

  1. Tagliare la cannuccia a sinistra e a destra.
  2.  Tagliare il pezzo del nodo nel senso della lunghezza.
  3. Ora  potete bloccare la parte del nodo attorno al bordo della terrina. 

4.) Porta salse da asporto

Cosa vi serve:

  1. 1 cannuccia larga
  2. 1 pinza
  3. 1 accendino

Come procedere:

  1. Bloccare un'estremità della cannuccia con le pinze e saldarla con l'accendino.
  2. Usando un imbuto, ora potete riempire la cannuccia di liquidi (o di salsa).
  3. Saldare anche l'altra estremità della cannuccia con l'accendino.

5.) Chiudi sacchetto (II)

Cosa vi serve:

  1. 1 sacchetto aperto
  2. 1 cannuccia (senza snodo)

Ecco come funziona:

  1. Piegare la cannuccia al centro e tagliare gli angoli della piega a sinistra e poi a destra.
  2. Sul bordo piegato emergono come due "ponti": rimuovete quello inferiore.
  3. Effettuare un taglio longitudinale lungo la parte inferiore di una metà della cannuccia. Le due metà possono ora essere assemblate come visto per la chiusura n.1.

6.) Confezionamento sottovuoto

Cosa serve:

  1. 1 sacchetto per congelatore richiudibile
  2. 1 cannuccia

Come procedere:

  1. Riempi con gli alimenti che si intendono conservare il sacchetto per congelatore.
  2. Infilare la cannuccia nel sacchetto e richiuderlo facendo però attenzione affinché la cannuccia sporga ancora dall'apertura.
  3. Tenere stretta l'apertura attorno alla cannuccia e succhiare via l'aria dal sacchetto per congelatore. Richiudere immediatamente dopo aver rimosso la cannuccia.

7.) Lega cavi

Cosa vi serve:

  1. 1 taglierino
  2. 1 cannuccia (senza nodo)

Ecco come funziona:

Tagliare la cannuccia per lungo con il taglierino. Il "serpente" che ne risulterà si può avvolgere ora attorno al cavo.

8.) Compasso

Cosa vi serve:

  1. 1 cannuccia (senza nodo)
  2. 2 stecchetti per gelato
  3. 2 penne
Ecco come funziona:
  1. Tagliare la cannuccia in diversi anelli uguali.  
  2. Incollare gli anelli insieme con la colla a caldo in modo che formino una fila diritta.
  3. Stabilizzare la serie ottenuta attaccando gli stecchi del gelato verso l'esterno.
  4. Inserire una penna nel primo anello. Servirà come "ago" del compasso. L'altra penna ora può essere impostata in modo arbitrario, a seconda di quanto grande si intende disegnare il cerchio.

Avreste mai pensato che con una cannuccia si possono realizzare così tanti oggetti utili? Davvero sorprendente. Corro a provare qualcuno di questi trucchi! 

 

Commenti

Scelti per voi