Un tutorial per creare una fontana utilizzando vasi di terracotta.

Spesso il nostro corpo e la nostra mente hanno bisogno di dosi massicce di calma e tranquillità. Se avete un giardino, avete il posto ideale per rilassarvi, ma se non avete questa fortuna potete anche creare un'oasi di benessere direttamente in casa vostra. Realizzando, per esempio, una piccola fontana che, non solo aiuta a mantenere umidificati gli ambienti, ma rilassa grazie allo scroscio dell'acqua.

Cosa vi servirà:

• Un sottovaso di terracotta da 35 cm
• Un sottovaso di terracotta da 18 cm
• Un sottovaso di terracotta da 15 cm
• 3 sottovasi di terracotta da 10 cm
• Un vaso da 15 cm
• Un vaso da 10 cm 
• Pompa per fontana da interni
• Tubi di plastica che si adattino alla pompa
• Isolante in silicone
• Spray sigillante trasparente
• Una lima rotonda
• Un trapano con la punta per muratura

Ecco cosa fare:

Iniziate spruzzando l'interno del piatto da 35 cm con il sigillante trasparente. Fate asciugare la prima passata e poi ripetete l'operazione un altro paio di volte per essere sicuri che sia impermeabilizzato.

YouTube/Menards

Nel frattempo, prendete gli altri sottovasi e metteteli a mollo con acqua in un secchio per un paio d'ore. In questo modo sarà più semplice forarli con il trapano.

YouTube/Menards

Mettete il piatto da 18 cm su una superficie piana e praticate un buco nel centro. Ci deve passare il tubo di plastica, se quindi vi serve allargarlo potete servirvi della lima rotonda. Dovete anche limare, creando un'apertura, un lato del sottovaso, per permettere all'acqua di scorrere.

YouTube/Menards

Ripetete l'operazione, creando quattro aperture su uno dei piatti da 10 cm e soltanto una sull'altra.

YouTube/Menards

Sul vaso da 15 cm dovrete realizzare con la lima rotonda altre quattro aperture, assicurandovi che siano grandi a sufficienza per permettere a fili della pompa di passare. 

YouTube/Menards

Inserite il tubo di plastica nell'attacco della pompa. Se l'operazione risulta difficile potete ammorbidirlo in acqua calda.

YouTube/Menards

Girate al contrario il vaso da 15 cm piazzando sotto la pompa.

YouTube/Menards

Posate il sottovaso da 18 cm sopra e fateci passare il tubo, assicurandovi che la pompa sia ben piantata sul piatto sotto.

YouTube/Menards

A questo punto tagliate la parte finale del tubo, lasciando qualche centimetro in più e fermatelo con il silicone. Aspettate che asciughi.

YouTube/Menards

Coprite il tubo con il piatto da 10 cm su cui avete limato 4 fessure, capovolgete il vaso da 10 cm e mettetelo vicino alla colonna che avete già creato con il vaso da 15 cm. In questo modo, i due vasi messi vicini daranno l'idea di una cascata; assicuratevi, quindi, di aver posizionato i fori esattamente dove volete che scorra l'acqua.

YouTube/Menards

Adesso non rimane altro se non sistemare gli ultimi due sottovasi da 10 cm. Quello integro va rivolto al contrario e posizionato sotto quello a cui avete praticato l'apertura (e che posizionerete nel verso giusto).

YouTube/Menards

Potete decorare la fontana con pietre, ghiaia e piante da vaso. Proprio alla fine, riempite la base con acqua, fino al bordo e poi accendete la pompa. È un oggetto che si adatta bene sia all'interno della casa che all'esterno, ricordatevi che le parti non sono fissate tra loro. Se volete, potete usare il silicone per tenerle insieme, ma in quel caso non potrete più separarle e pulirle.

YouTube/Menards

Ecco anche un video con tutti i passaggi (in lingua inglese):

Dopo tutto questo lavoro, vi meritate proprio una pausa rilassante!

Un'ultima cosa: non dimenticate di aggiungere acqua, di tanto in tanto.

Commenti

Scelti per voi