11 funzioni nascoste degli oggetti di uso comune: escamotage per la vita quotidiana.

<

Le cose che si usano più frequentemente si rivelano spesso avere funzioni che non immaginiamo minimamente. Ma sono proprio questi escamotage che ci semplificano la vita quotidiana. Ecco perché abbiamo raccolto per voi 11 trucchi per usare al meglio gli oggetti quotidiani!

1.) Scatola di Tic Tac

Anche voi ogni volta che inclinate la confezione di Tic Tac sulla mano e siete sempre intenti a infilare le caramelle di troppo cadute dalla confezione? Forse non sapete che nella parte superiore del coperchio richiudibile c'è una piccola sagoma circolare, delle dimensioni esatte di una Tic Tac. La prossima volta assicuratevi di aprire la confezione come mostrato in figura, così sarà più facile controllare il dosaggio.


2.) Taglierino

Se la lama non taglia più, è necessario accorciarla. Ma anziché farlo a mani nude rischiando delle lesioni, dovreste usare l'accessorio che si mimetizza all'estremità dell'impugnatura: il pulsante può essere utilizzato per rimuovere il cappuccio semicircolare alla fine del taglierino.

E lo stesso può essere infilato sulla punta della lama per rimuovere la porzione non più affilata - ingegnoso, vero?

3.) Ago e filo

Conservare ago e filo in modo pratico e ordinato è sempre un grattacapo. La maggior parte della gente, infatti, è abituata ad infilare l'ago nella spola del filo senza pensare che poi rischia di pungersi con la punta dell'ago esposta. Tuttavia, è possibile evitare tutto questo semplicemente tirando la parte inferiore della bobina.

In questo modo è possibile inserire semplicemente gli aghi nel supporto della spola - non solo per evitare inutili lesioni, ma anche per facilitare lo conservazione di ago e filo.


4.) Intaglio sul fondo della tazza

Pochi lo avranno notato, ma la maggior parte delle tazze presentano un intaglio di 0,5 centimetro sul fondo. Ma a cosa serve? Molto semplice: se posizionate la tazza a testa in giù inclinata nella lavastoviglie, l'acqua che si deposita in cima sgocciola senza problemi. Così la tazza è asciutta quando viene tolta dalla lavastoviglie e ci si risparmia di asciugare le stoviglie a mano.


5.) Cibo da asporto

Chi ama il cibo asiatico conosce bene le tipiche confezioni in cui viene venduto per essere comodamente trasportato e consumato altrove. Per motivi di praticità, il cibo viene spesso consumato direttamente dalla confezione, ma non come pensate, bensì aprendo la scatola e trasformandola in piatto: basta aprire il punto in cui è fissata...

...e la scatola si apre subito a mo' di piatto.

6.) Graffettatrice


A chi non è già capitato di sbagliarsi a spillare dei fogli e non sapere come fare per sistemare il tutto senza strappare la carta per via della vicinanza delle graffette?


La soluzione a questo fastidioso problema si nasconde nella stessa graffettatrice: il posizionamento della graffette metalliche può essere facilmente ruotato.


Se ruotate il supporto circolare di 180 gradi infatti, le estremità delle graffette non sono più rivolte verso l'interno dopo la pinzatura, ma verso l'esterno. Quindi i fogli sono fissati altrettanto bene, ma sono molto più facile da sganciare all'occorrenza. Da provare!


7.) Toblerone

Chi non conosce il famoso cioccolato Toblerone, noto soprattutto per la sua forma particolare?
Spezzare le porzioni del delizioso snack dolce, tuttavia, risulta spesso ostico. Il motivo è che si cerca di staccare i pezzi spingendo con tutta la propria forza verso l'esterno, finendo così per insudiciarsi le mani e rischiando di far cadere il cioccolato.

Il toblerone può essere spezzato molto più facilmente con il movimento opposto. Basta esercitare una leggera pressione su una punta verso l'altra e la porzione si staccherà all'istante restandovi in mano.

8.) Foro nella penna

Vi siete mai chiesti perché c'è un buco in molte penne? Beh, la risposta è semplice: è un sistema di ventilazione che permette all'inchiostro di fluire verso la punta.


9.) Foro nel metro a nastro

Non solo le penne sono dotate di un foro enigmatico, ma anche il metro a nastro. Sapete a cosa serve il piccolo foto all'estremità?


Beh, è utile per agganciare il metro a nastro a una vite che non è stata girata completamente nella superficie, per esempio di una parete, per prendere le misure senza aiuto di terzi.


10.) Borse a tracolla

Le cinghie delle borse a tracolla che scivolano in continuazione dalla spalla sono decisamente una delle cose più fastidiose che ci siano nel mondo degli accessori.


Molte giacche, tuttavia, sono dotate di una linguetta sulla spalla che può essere aperta e chiusa tramite bottone - ideale per fissare la cinghia delle borse a tracolla.


11.) Buco in più nelle scarpe da ginnastica

Le scarpe da ginnastica sono di solito dotate di un foro aggiuntivo, che a prima vista sembra inutile.


Tuttavia, se ci infilate i lacci, vedrete che permettono di allacciare le scarpe più strette. Questo non solo fornisce maggiore stabilità, ma previene anche dolorose vesciche.


È sorprendente vedere quali funzioni estremamente pratiche trascuriamo quotidianamente, anche se sono lì davanti ai nostri occhi, vero? Ora sapete come risolvere alcuni dei più comuni inconvenienti della vita quotidiana.

Commenti

Scelti per voi