3 idee originali di decorazioni pasquali con il cemento.

Una delle attività preferite del periodo pasquale è sicuramente addobbare case e giardini con le decorazioni pasquali. In questo periodo, infatti, si vedono spuntare ovunque uova, conigli e pulcini. Ovviamente, si potrebbe andare a fare shopping e comprare i soliti addobbi pasquali che hanno tutti. Ma perché non cimentarsi con dei lavoretti pasquali e dare sfogo alla propria creatività?

Oggi vi mostriamo tre idee creative di decorazioni pasquali fai da te realizzate con del semplice cemento.

1.) Simpatico coniglio pasquale fai da te

Cosa vi serve:

  • Calcestruzzo creativo
  • Filo di rame
  • Vasetto dello yogurt (o del fruttolo)
  • Pinze
  • Colori acrilici
  • Pennello
  • Pistola per colla a caldo
  • Pennarelli

Come procedere:

1.1) Tagliate un pezzo di filo di rame e utilizzate un paio di pinze per modellarlo a mo' di orecchie di coniglio pasquale. Mettete le orecchie in un vasetto dello yogurt vuoto.

1.2) Ora mescolate il cemento con l'acqua e versatelo nel vasetto dello yogurt. Livellate la superficie. A questo punto solo le orecchie del coniglio pasquale in filo di rame dovrebbero fuoriuscire. Lasciate solidificare il cemento: il giorno seguente potete facilmente rimuoverlo dal vasetto.

1.3) Dipingete la superficie in cemento di ogni coniglio pasquale con i colori acrilici. A seconda di come volete decorare ogni coniglio pasquale, potete usare la pistola per la colla a caldo e un pennarello. Se non avete una nappa per la coda del coniglio pasquale, potete usare anche dei batuffoli di cotone idrofilo.

2.) Teneri pulcini pasquali fai da te

Cosa vi serve:

  • 4 uova
  • Cemento
  • Nastro adesivo crespato
  • Colori acrilici
  • Pennello
  • Pennarello
  • Feltro
  • Pistola per colla a caldo

Come procedere:

2.1) Rimuovete delicatamente il tuorlo e l'albume da quattro uova in modo che restino solo i gusci. Fissate questi 4 gusci su un supporto in modo che non possano rotolare via.

2.2) Ora preparate un po' di cemento, versatelo in tutte e quattro le uova e lasciatelo solidificare.

2.3) Poi sbucciate le uova, ad esempio con un taglierino.

2.4) Attaccate sui 2/3 di ogni uovo di cemento il nastro adesivo crespato e dipingete la parte superiore rimasta scoperta con la vernice acrilica bianca o con altri colori acrilici. Utilizzate un pennarello per dipingere una faccia sull'uovo e ritagliate dei pezzi di feltro giallo per il becco e la cresta. Attaccateli con la colla a caldo sull'uovo e i pulcini pasquali fai da te sono pronti.

3.) Elegante portauovo fai da te

Cosa vi serve:

  • vasetto di yogurt
  • olio
  • cemento
  • 1 uovo
  • taglierino
  • nastro adesivo crespato
  • vernice spray

Come procedere:

3.1) Con un pennarello fate due segni all'interno di un vasetto di yogurt vuoto e pulito. Il primo dovrebbe essere a 2,5 cm e il secondo a 4 cm dal fondo del vasetto.

3.2) Ungete il vasetto dello yogurt con l'olio e versateci il cemento fino all'altezza del segno inferiore.

3.3) Ungete un uovo per circa 2/3 con l'olio e infilatelo nel cemento esercitando una leggera pressione finché il livello del cemento nel vasetto raggiunge il segno superiore.

3.4) Una volta che il cemento si è solidificato, tagliate il vasetto con un taglierino. Quindi rimuovete l'uovo e attaccate sul portauovo del nastro adesivo crespato lasciando vuoto in alto un bordo di cemento largo circa 5 mm.

3.5) Ora spruzzate sul bordo in cemento rimasto vuoto la vernice spray e lasciatela asciugare. Quando rimuovete il nastro adesivo crespato, l'elegante portauovo fai da te è pronto per raggiungere le altre decorazioni pasquali in tavola.

Bene, a questo punto la Pasqua può arrivare. È fantastico quanti addobbi pasquali fai da te è possibile realizzare con il cemento, vero? Vi auguriamo una buona Pasqua!

Commenti

Scelti per voi