Segui la moda dando nuova vita ai vecchi jeans con questi 7 trucchi.

L'imprenditore tedesco naturalizzato statunitense Levi Strauss e il suo socio in affari Jacob Davis inventarono i jeans levis all'inizio degli anni settanta del XIX secolo. Sono nati come pantaloni da lavoro per operai, cercatori d'oro e agricoltori, ma è stato solo all'inizio degli anni '50 del XX secolo che i jeans sono stati prodotti anche come capo d'abbigliamento donna in Europa.

Oggi è praticamente impossibile immaginare la nostra vita senza i jeans, perché sono ormai un capo d'abbigliamento uomo e donna quotidiano. Ma non è solo nel modello, bensì anche nella personalizzazione che i jeans levis possono distinguere con grande stile, come dimostrano i seguenti 7 trucchi fai da te per rendere i vostri jeans ancora più alla moda.

1.) Toppa

Per coprire i jeans strappati o semplicemente per decorarli, cucite una toppa con la tecnica mostrata nel video sui jeans levis. Effettuate quindi piccole incisioni sul bordo della toppa e strofinate il tessuto in modo che il bordo si sfilacci.

2.) Jeans a zampa

2.1) Tagliare l'orlo di entrambe le gambe dei pantaloni.

2.2) Tagliate quindi la gamba dei pantaloni al centro. Con una pinzetta allentare i singoli fili dello strato superiore di tessuto lungo l'incisione.

2.3) Legate i fili a forma di fiocco.

3.) Look jeans strappati

3.1) Aprite il bordo dell'orlo della gamba dei pantaloni con una scucitrice.

3.2) Praticare dei taglietti nell'orlo e strofinatele insieme.

3.3) Fate dei taglietti anche nella gamba dei pantaloni e strofinateli insieme.

3.4) Con questo trucchetto puoi trasformare dei normali pantaloni in particolari jeans strappati. L'effetto rende meglio utilizzando dei jeans skinny.

4.) Risvoltini

Rigirate l'orlo dei jeans e cucite un pezzo di tessuto con una fantasia a scelta con il lato stampato rivolto verso l'esterno fino al bordo dell'orlo. Quando farete i risvoltini potrete sfoggiare dei jeans unici che seguono la moda del momento.

5.) Cucitura a vista

Aggiungete un dettaglio al bordo della tasca dei jeans levis con un filo di un colore a vostra scelta, che cucirete sull'orlo della tasca dei pantaloni con un punto croce.

6.) Ricamo

Invece di nascondere un foro o i jeans strappati con una toppa, potete anche coprire con un ricamo. Il modo migliore per farlo lo scoprite nel video. 

7.) Sottopunto sul cavallo dei pantaloni

Un buco nel cavallo dei pantaloni può capitare a tutti, ecco come chiuderlo facilmente con il sottopunto.

Quasi 120 anni sono passati dall'invenzione dei jeans levis come pantaloni da lavoro, eppure rappresentano ancora la moda come il primo giorno. Se avete in casa un vecchio paio di jeans strappati che però è troppo malconcio per questi trucchi, questo video vi mostra come trasformarlo in un pratico grembiule per il giardinaggio.

Commenti

Scelti per voi