8 abitudini quotidiane che rivelano che forse soffri di solitudine.

Capita spesso di non preferire stare da soli che passare del tempo in compagnia, inventando una scusa - a volte assurda - all'ultimo momento, pur di non ritrovarsi in mezzo ad altre persone e doversi quindi sforzare di interagire. Sempre più persone manifestano la necessità di allontanarsi dalla vita caotica e frenetica per ritirarsi con sé stessi e trascorrere momenti della giornata senza nessuno. Se da un lato riservare del tempo per noi stessi può essere una buona pratica salutare per recuperare il benessere interiore, dall'altro se diventa un'abitudine può nascondere un disagio interno più profondo che va al di là della semplice ricerca di pace interiore e tranquillità e che rischiano di rivelarsi sintomi della depressione, una psicopatologia della vita quotidiana molto diffusa.
 

La cosa curiosa è che sono davvero tante le persone a dimostrare segni di uno dei problemi che affligge la società moderna: la solitudine, senza però esserne coscienti. Se vi riconoscete in alcune di queste situazioni tipiche della vita quotidiana, o se guardando il video vi è subito venuto in mente qualcuno, allora forse è il caso di approfondire la questione con un esperto di psicologia e, tanto per cominciare, uscire un po' di più! Non è necessario dover fare un bagno nella folla, spesso basta fare due chiacchiere in compagnia di un amico sincero a far tornare la serenità interiore che abbiamo perso.

Commenti

Scelti per voi