Con questi trucchetti l'albero di Natale rimarrà sano più a lungo.

Addobbare l'albero è un'immancabile, amatissima tradizione del Natale, alla quale nessuno, sia grandi che piccini, vuole mai rinunciare. Stili e decorazioni sono molto diversi, e ci si può davvero sbizzarrire con la fantasia, giocando con forme e colori. Adornare un albero di Natale è un momento speciale da trascorrere con i nostri bambini, coinvolgendoli nella scelta e nella disposizione delle decorazioni... Negli ultimi anni, si è maggiormente diffusa l'abitudine di acquistare un abete vero, invece di utilizzare un albero di plastica. Gli abeti sono dei bellissimi alberi, e la maggior parte delle persone che decide di acquistarne uno finisce poi per piantarlo in giardino o lasciarlo nel proprio salotto. Il color verde acceso e l'aroma particolare dell'arbusto contribuiscono a creare un'atmosfera speciale in ogni momento dell'anno - a maggior ragione durante il Natale! 

Tuttavia, mettersi alla ricerca di un abete che faccia al caso nostro, non è semplicissimo. Spesso ci mancano le competenze per riconoscere un buon arbusto, che sia sano e che possa durare nel tempo. Bisogno considerare anche colore, forma e dimensioni. Gli abeti, inoltre, come molte altre piante, possono anche essere costosi - ed è per questo che quando si affronta questa spesa è bene avere le idee chiare, non solo su cosa scegliere ma anche su come mantenere l'arbusto sano e forte nel tempo. 

flickr/TravisRigelLukasHornung

Sono molti infatti gli errori che si fanno solitamente, quando si acquista un abete e lo si vuole mantenere, durante il Natale e anche dopo. Di seguito, passiamo ad elencare alcuni consigli e accorgimenti che vi aiuteranno a preservare la buona salute del vostro albero. 

flickr/Ben+Sam

Per prima cosa l'albero ha bisogno di essere annaffiato! Molti sostegni per gli alberi di Natale hanno al loro interno un serbatoio d'acqua. Vi consigliamo di portare l'acqua a temperatura ambiente, lasciandola riscaldare sul fornello o in un bollitore elettrico. Lasciatela raffreddare almeno 5 minuti, nel caso l'aveste scaldata troppo, e poi potrete nutrire il vostro albero come si deve. Un consiglio speciale: mettete una moneta da 5 centesimi nell'acqua! 

flickr/LeeHaywood

Ma perché utilizzare dell'acqua calda? Ecco la spiegazione: l'acqua calda ammorbidisce più velocemente la superficie del tronco, contribuendo a irrorare l'arbusto, dalla corteccia sino agli aghi, più velocemente. La moneta, invece, rilascia minerali necessari per l'albero, oltre ad uccidere i batteri! Essendo complessivamente più sano, l'albero perderà anche meno aghi in giro, liberandovi dall'incombenza di dover sempre pulire per terra! 

flickr/KaiSchreiber

Questo trucco funziona efficacemente per tutti gli alberi di Natale, aiutandoli a rimanere forti, sani e lucenti. Che meraviglia! 

flickr/LisaJacobs

Infine, è proprio il caso di dirlo: buon feste a tutti! 

Commenti

Scelti per voi