Alimentazione cane: 10 alimenti nocivi per i cani

Il cane è il migliore amico dell'uomo ed è parte integrante della famiglia. Tuttavia, quando si parla di alimentazione cane, bisogna fare attenzione. Alcuni alimenti che per noi sono sani, possono risultare pericolosi per salute e benessere dei nostri amici a quattro zampe. Ecco 10 alimenti nocivi per i nostri adorati cani:

1.) Noce di cocco

Dare un po' di cocco al vostro cane non è un problema: è ricco di vitamine e di sali minerali. Tuttavia, non bisogna esagerare con le quantità poiché gli olii presenti in questo frutto possono causare diarrea. Pertanto, per prevenire mal di stomaco e altri disturbi sarebbe meglio evitare!

Cane lecca nocce di cocco

2.) Avocado

Gli avocado sono sempre più popolari nella nostra cucina. Tuttavia, questo frutto portentoso contiene una sostanza estremamente tossica per i nostri amici a quattro zampe, la persina. Questa tossina fungicida non ha effetti collaterali nell'uomo, ma nei cani può provocare gravi danni al muscolo cardiaco.

Cane guarda avocado tagliato a metà

3.) Frutta secca

Alcune noci sono estremamente tossici per i cani, come ad esempio la macadamia. Questa contiene amigdalina, un composto chimico che blocca la respirazione cellulare dei cani, portando anche alla morte. Inoltre, l'elevato contenuto di grassi presente nelle noci può causare problemi digestivi e diarrea.

Frutta secca

4.) Pannocchia di mais

I cani possono mangiare il mais in quantità ridotte. Tuttavia, bisognerebbe frullare i singoli chicchi di mais in modo da facilitarne l'assorbimento. Inoltre, mai dare una pannocchia di mais di campo al proprio cane, in quanto potrebbe contenere pesticidi tossici per il loro organismo!

Cane carlino con pannocchia di mais

5.) Ciliegie

La frutta non è salutare solo per l'uomo, ma anche per gli animali. Tuttavia, le ciliegie vanno evitate perché i cani tendono a masticare anche il nocciolo, che contiene cianuro. Il cianuro, anche a bassissime quantità, può essere letale! 

Carlino con ciliegia sulla testa

6.) Latticini

I cani sono spesso intolleranti al lattosio. In particolare, più diventano vecchi più il loro organismo non è in grado di metabolizzare il lattosio, il quale provoca disturbi intestinali, diarrea e dolori addominali.

Cane beve latte da un bicchiere

7.) Dolci e dolciumi

Cioccolato, caramelle gommose, gomme da masticare: dolci e dolciumi sono un cibo da evitare assolutamente. Questi contengono xilitiolo, uno zucchero estremamente tossico per i cani che provoca un aumento incontrollato dell'insulina con conseguenti cali dei livelli di zucchero nel sangue, convulsioni e insufficienza epatica.

Cane dorme sdraiato con bastoncino di zucchero

8.) Farinacei

Gli impasti che contengono lievito sono nocivi per i cani. Il lievito, infatti, causa flatulenza e rilascia quantità tossiche di etanolo nel loro stomaco. Per questo motivo, un'alimentazione cane sana prevede solo pane raffermo di almeno 2-3 giorni!

Mani impastano

9.) Carne cruda

La carne cruda contiene tantissimi batteri, tra cui la salmonella, che possono causare infezioni intestinali. Pertanto, è importante cuocere la carne per eliminare questi batteri e ridurre il rischio di infezioni.

Cane bassotto mangia carne cruda

10.) Ossa

I cani adorano sgranocchiare le ossa. Tuttavia, bisognerebbe evitare di dare ai cani le ossa di pollo, di selvaggina e ossa cotte per molto tempo. Questi tipi di ossa sono particolarmente fragili, quindi si rompono facilmente aumentando il rischio della formazione di schegge che possono perforare gli organi interni, causando danni ai denti, alla bocca e all'esofago.

Pollo arrosto su un piatto

Come potete ben vedere, non tutto ciò che è salutare per l'uomo lo è anche per i nostri amici a quattro zampe. Bisogna fare molta attenzione all'alimentazione cane e, per evitare sgradevoli sorprese, è importante che non mangino questi 10 alimenti nocivi!

Immagine di copertina: © flickr/Ellie Attebery © flickr/Mindy Hertzon

Commenti

Scelti per voi