Trasformare un annaffiatoio in un pezzo d'arte per il giardino.

Ogni anno, quando l'inverno si conclude lasciando spazio all'arrivo della primavera, ogni persona che ama dedicarsi al giardinaggio si pone sempre la stessa domanda: da dove cominciare per tenere al meglio il proprio spazio verde durante la bella stagione?  

Oltre alle piante, naturalmente, ci sono molti altri oggetti decorativi che possiamo utilizzare. Per dedicarci al progetto di quest'oggi, abbiamo bisogno solo di tre pezzi facilmente reperibili: il risultato è eccezionale, una vera illusione ottica...

Cosa vi serve: 

  • Un annaffiatoio
  • Un'asta lunga e sottile
  • Ghirlande di vetro, ad esempio come questa 

pint1

Come procedere: 

Per cominciare, bisogna semplicemente fissare la ghirlanda di vetro sull'annaffiatoio. Basterà utilizzare un anello che farete passare in due buchi, come mostra l'immagine. 

pint1

Fissate l'asta al terreno e poi appendetevi l'annaffiatoio arricchito dalla ghirlanda. Chiaramente, tenete conto del fatto che un oggetto vintage si presenta in modo migliore rispetto ad uno moderno, magari in plastica. Un pezzo simile a quello che vedete in queste foto sarà perfetto.

pint1

Da una certa distanza in poi, l'asta non sarà più visibile, e questo creerà l'illusione ottica che essa non ci sia, e che lo scintillante annaffiatoio stia fluttuando nell'aria. 

pint1

Aggiungete altre ghirlande di vetro: così sembrerà che dall'annaffiatoio stia sgorgando dell'acqua! 

pint1

Un modo semplice e veloce per decorare il giardino, ma molto elegante e creativo. L'illusione ottica è garantita: i vostri vicini si chiederanno se l'annaffiatoio stia veramente fluttuando in aria, e se quella che sgorga dal beccuccio sia acqua! Che meraviglia...

Fonte:

hometalk

Commenti

Scelti per voi