10 cattive abitudini della psiche umana

Sbalzi di umore, attacchi di panico, sintomi della depressione: spesso la causa non è ovvia. A volte sono cattive abitudini che si insinuano gradualmente nella nostra vita quotidiana. Le persone colpite di solito non sono consapevoli del fatto che queste cattive abitudini sono all'origine dei sintomi di malessere. Poiché prevenire è meglio che curare, in questo articolo abbiamo deciso di parlare di 10 abitudini che si sono dimostrate deleterie per la psiche umana.

1.) Postura gobba

pin1

Uno studio ha dimostrato che una postura gobba può danneggiare non solo la salute fisica ma anche quella mentale. Si è scoperto, infatti, che le persone con una postura scorretta che hanno partecipato alla ricerca soffrivano maggiormente di sbalzi di umore e avevano la tendenza a ricordare più facilmente gli eventi negativi di quelli positivi.

2.) Fotografare anziché vivere

pin2

Coloro che catturano ogni momento con la macchina fotografica o lo smartphone corrono il rischio di non riuscire a ricordare questi momenti così facilmente in seguito poiché non hanno vissuto il momento appieno. Bisognerebbe imparare a vivere il momento presente per poter collezionare emozioni, esperienze e quindi ricordi dentro di noi, anziché su un supporto tecnologico.

3.) Movimento ridotto

pin3

L'esercizio fisico non fa bene solo al corpo, ma anche alla psiche umana. Gli scienziati hanno scoperto che chi si allena tre volte alla settimana riduce il rischio di sviluppare i sintomi della depressione fino al 19%. È quindi consigliabile combattere la pigrizia ed effettuare regolarmente attività fisica - che può essere anche solo una passeggiata in mezzo alla natura.

4.) Procrastinazione

pin4

Chi rimanda sempre i compiti importanti a un momento successivo, di solito lo fa perché causano ansia o stress. Per rompere il circolo vizioso, ci si può concedere una piccola ricompensa dopo aver completato un'attività che si tendeva a rimandare. Ad esempio, si può guardare una puntata del programma televisivo preferito. In questo modo la psiche umana non associa più i doveri all'ansia e allo stress, ma al divertimento e allo svago successivo, portando così a procrastinarli con meno frequenza.

5.) Disturbi del sonno

pin5

Il sonno influisce non solo sulle funzioni corporee, ma anche sulle capacità emotive e mentali. Pertanto è necessario andare a fondo dei vostri disturbi del sonno per risolverli in modo definitivo. Tanto per cominciare cercate di rendere la vostra "zona notte" il più confortevole e rilassante possibile: questo favorisce notevolmente il sonno.

6.) Stare sempre in compagnia

pin6

Stare sempre in compagnia può danneggiare la psiche umana. Per quanto siamo animali sociali, è importante prendersi del tempo per stare con se stessi, poiché è essenziale per la ricerca della felicità. Solo chi sta bene con se stesso infatti riesce a raggiungere i propri obiettivi. Per questo motivo dovreste sempre prendervi del tempo per stare con voi stessi di tanto in tanto.

7.) Comunicazione virtuale

pin7

I social media, come Facebook e WhatsApp, sono indubbiamenti ottimi strumenti per rimanere in contatto con amici e familiari, soprattutto in questo periodo di isolamento forzato. Ma le conversazioni virtuali non potranno mai sostituire il dialogo faccia a faccia. Per rendersi conto dei benefici del contatto umano, bisognerebbe incontrarsi con amici o familiari almeno una volta alla settimana per parlare di persona.

8.) Dipendenza dalla tecnologia

pin8

L'utilizzo prolungato dello smartphone non danneggia solo la vista, ma anche la salute mentale. Poiché gli smartphone hanno molte funzioni, i 5 sensi sono sovrastimolati, quindi essere sempre online non permette al corpo umano di riposare in modo adeguato per rigenerarsi. Quindi ricordate sempre di rinunciare al telefono cellullare durante la vostra routine quotidiana.

9.) Relazioni tossiche

pin9

Non tutte le relazioni ci rendono felici. Al contrario. Le relazioni tossiche possono anche promuovere i sintomi della depressione. Se notate che il partner compromette la vostra fiducia in voi stessi e vi accusa costantemente di avere la colpa di tutto, questo si riflette sulla salute mentale. Quando notate i segni tipici delle relazioni tossiche, imparate a riprendervi i vostri spazi, in modo che non corriate il rischio di compromettere la vostra salute mentale.

10.) Prendersi troppo sul serio

pin10

Chi prende la vita troppo sul serio e si lascia affliggere dai ripensamenti, a lungo andare perde la magia della vita stessa. Quindi, invece di vergognarti di una situazione imbarazzante o di un errore commesso, prova a ridere di te stesso. Perché ridere spesso fa bene alla salute mentale ed è il primo passo per la ricerca della felicità.

Ora che sapete quali 10 cattive abitudini sono nocive per la vostra salute mentale, potete bandirle dalla vostra vita quotidiana riducendo gli sbalzi di umore in modo significativo. Ora la ricerca della felicità può iniziare col piede giusto!

Fonte:

weekend

Commenti

Scelti per voi