5 modi per riconoscere un'infestazione da cimici dei letti in casa

Le cimici dei letti sono l'incubo di ogni camera da letto. Anche se questi piccoli mostriciattoli non trasmettono malattie infettive, possono comunque causare problemi di salute. Oltre alle punture fastidiose che provocano prurito, questi insetti possono causare anche problemi psicologici dovuti a stress e insonnia. Pertanto, per evitare qualsiasi tipo di fastidio, è importante agire il più rapidamente possibile al primo segnale di infestazione. Ecco come riconoscere un'infestazione di cimice da letto tra le quattro mura di casa:

Bed Bug, motel in Mississippi (USA)

1.) Macchie rosse e pruriginose sulla pelle

Le cimici dei letti cercano le loro vittime di notte e pungono nei punti facilmente accessibili come mani e piedi, ma anche schiena e collo. Nella maggior parte dei casi, le punture dopo qualche giorno si gonfiano, diventano rosse e sono accompagnate da un forte prurito in tutto il corpo. Inoltre, bisogna fare attenzione perché la puntura della cimice da letto spesso può essere confusa con altre punture di insetti, come zanzare o pulci.

Bed bug bite first day

2.) Macchie nere o color ruggine sulle lenzuola

Se sulle vostre lenzuola compaiono macchie nere o color ruggine, è molto probabile che ci sia un'infestazione da cimice da letto. In tal caso, le macchie non saranno solo sulle lenzuola, ma anche sul materasso, sulla struttura del letto o sulle pareti adiacenti al letto.

bed bugs on the box spring

3.) Macchie bianche sui mobili

Le cimici dei letti femmine depongono una dozzina di uova al giorno nel loro nascondiglio che solitamente si trova nelle fessure della struttura del letto e dei comodini. Il nascondiglio è caratterizzato da macchie bianche che sembrano dei chicchi di riso, le quali però sono grandi circa 1 mm, pertanto si consiglia di usare una lente di ingrandimento e una torcia per individuarle.

bed bug nymphs, eggs, feces, on wood

4.) Residui di pelle e cuticole delle cimici dei letti

Dopo che l'uovo si schiude, la cimice da letto attraversa 5 stadi larvali nei quali avviene la muta, ovvero cambia la pelle e la cuticola. Se trovate residui di pelle e cuticole nel letto o accanto al letto, si tratta di un chiaro segnale di infestazione da cimici dei letti. 

Bed Bugs, Various Sizes

5.) Odore di muffa in camera da letto

Un chiaro segnale di infestazione di cimici dei letti è un forte odore di muffa nella camera da letto, che si verifica senza una ragione apparente. Questi piccoli mostriciattoli hanno delle ghiandole davvero puzzolenti, che producono una secrezione oleosa utile a tenere lontani i nemici e che, allo stesso tempo, funge da attrazione per l'accoppiamento.

Bad smell

Se individuate solo uno di questi segnali, non è detto che si tratti di un'infestazione, ma se si verificano insieme, è molto probabile che avete delle cimici dei letti annidate nella vostra camera da letto. In tal caso, bisogna agire il più rapidamente possibile per evitare una moltiplicazione esplosiva!

In questo articolo vi spieghiamo come sbarazzarvi delle fastidiose cimici dei letti senza un eccessivo uso di prodotti chimici, per dormire sonni tranquilli e sentirvi di nuovo a vostro agio nella vostra camera da letto.

Commenti

Scelti per voi