8 idee giardino per avere frutta e verdura senza bisogno del pollice verde.

Avete sempre desiderato avere delle piantine di frutta e verdura tutte vostre nel giardino di casa? Anche se non avete il pollice verde o non ve ne intendete di giardinaggio, con questi 8 trucchi fai da te potrete realizzare meravigliose idee giard ino. Dalle fragole ai funghi e dall'ananas all'avocado, non manca proprio nulla!

1.) Fragole

Cosa vi serve:

  • 1 fragola
  • 1 uovo
  • Terriccio
  • Pinzette

Come procedere:

1.1) Prendete una fragola matura e rimuovete i piccoli semi gialli dalla superficie con un paio di pinzette.

1.2) Sbattete un uovo ad un'estremità e versate l'interno in una scodellina in modo da non sprecarlo.

1.3) Ora riempite il guscio d'uovo di terriccio aiutandovi con un cucchiaio. Infine spargete i semi di fragola gialli sul terriccio.

1.4) Annaffiate regolarmente per mantenere il terreno umido e aspettate che la piantina di fragole sia abbastanza grande da poterla piantare in giardino. Così, in estate, godrete dei suoi frutti.

2.) Funghi

Cosa vi serve:

  • Fondi di caffè
  • Fungo
  • Filtro di carta
  • Elastico
  • Stuzzicadenti

Come procedere:

2.1) Lasciate raffreddare i fondi di caffè un po' dopo l'uso. Quindi versateli in un barattolino di vetro.

2.2) Ora prendete un fungo, separate il gambo dal cappello e infilatelo nei fondi di caffè.

2.3) Coprite il barattolo con un filtro di carta fissato con un elastico.

2.4) Con uno stuzzicadenti praticate diversi fori nel filtro di carta.

2.5) Mettete il barattolo in un posto all'ombra. Dopo circa tre settimane dovrebbe essere cresciuto un nuovo fungo dal fusto. Se prendete un vaso più grande e vi mettete più steli di funghi, dopo circa tre settimane avrete un sacco di funghi gustosi coltivati!

3.) Lamponi

Cosa vi serve:

  • 1 manciata di lamponi
  • 1 uovo
  • Acqua
  • Setaccio

Come procedere:

3.1) Mettete i lamponi in un setaccio e spremetene il succo con un cucchiaio.

3.2) Versate l'acqua sui lamponi schiacciati per far passare la maggior quantità possibile di polpa attraverso il setaccio. Poi lasciate asciugare i semi dei lamponi.

3.3) Sbattete l'uovo sulla punta e versatene l'interno in una ciotolina. Quindi riempite il guscio d'uovo di terriccio aiutandovi con un cucchiaio. Poi cospargete il terriccio di semi di lampone essiccati.

3.4) Ora mettete il tutto al sole, mantenendo il terreno umido e aspettate che la vostra piantina di lamponi germogli prima di trapiantarla in vaso. Curate la vostra piantina di lamponi regolarmente e presto vi premierà con frutti deliziosi.

4.) Ananas

Cosa vi serve:

  • 1 Ananas
  • 3 stuzzicadenti
  • 1 bicchiere d'acqua

Come procedere:

4.1) Tagliate il gambo di un ananas e rimuovete le foglie inferiori.

4.2) Ora infilate gli stuzzicadenti nello stelo e mettetelo in un bicchiere pieno d'acqua.

4.3) Lasciate l'ananas in acqua dolce per circa otto settimane prima di piantarlo nella terra. Con un po' di pazienza, sarete in grado di assaggiare il vostro ananas.

5.) Fagioli verdi indiani

Cosa vi serve:

  • 1 manciata di fagioli verdi indiani
  • Acqua
  • Filtro di panna
  • 1 elastico

Come procedere:

5.1) Mettete i fagioli verdi indiani in un barattolo di vetro e versateci sopra dell'acqua.

5.2) Coprite il barattolo di vetro con un filtro di tessuto e fissatelo con un elastico.

5.3) Lasciate riposare il tutto per due giorni. Durante questo periodo i fagioli si gonfiano e diventano deliziosi germogli.

6.) Avocado

Cosa vi serve:

  • 1 Avocado
  • 3 stuzzicadenti
  • Acqua

Come procedere:

6.1) Tagliate un avocado a metà e rimuovete il seme. Dopo aver infilato gli stuzzicadenti nel seme, mettetelo in un bicchiere pieno d'acqua in modo che il terzo superiore sporga dall'acqua.

6.2) Lasciate il seme in acqua dolce per circa sei settimane e poi piantatelo in vaso. Ci vuole un po' di pazienza, ma il gusto dell'avocado ripagherà ogni sforzo.

7.) Peperoni

Cosa vi serve:

  • 1 Peperone
  • 1 uovo

Come procedere:

7.1) Tagliate un peperone e rimuovete i semi.

7.2) Sbattete l'uovo in punta e versate l'interno in una scodellina. Quindi riempite delicatamente il guscio d'uovo con il terriccio usando un cucchiaio. Quindi spargete i semi di peperone sul terriccio.

7.3) Mantenete regolarmente umido il terriccio nell'uovo per circa due settimane prima di piantare il guscio dell'uovo in vaso - in questo modo presto vedrete spuntare i vostri peperoni.

8.) Limone

Cosa vi serve:

  • 1 limone
  • 1 uovo

Come procedere:

8.1) Tagliate a metà un limone e rimuovete un seme.

8.2) Sbattete l'uovo sulla punta e versate l'interno in una scodellina. Quindi riempite delicatamente l'uovo con terriccio usando un cucchiaio. Poi aggiungete il seme di limone.

8.3) Dopo circa due settimane è possibile piantare l'uovo in vaso. Con la massima cura, la vostra pianta di limone coltivata in casa darà presto i suoi frutti e chiudendo gli occhi potrete sognare il sole e il calore del Mediterraneo.

Con questi semplici trucchi avrete frutta e verdura da far invidia al vostro vicino, anche se non avete il pollice verde. Che si tratti di ananas, fragole, funghi o avocado: il successo è assicurato.

Commenti

Scelti per voi