Guardaroba in ordine con il riciclo creativo delle scatole di cartone

Di tutte le faccende domestiche, piegare il bucato spesso non è solo noioso, ma anche dispendioso in termini di tempo. E tanto, che si tratti di abbigliamento donna o uomo, alla fine sembra sempre che nel guardaroba sia passato un tornado. Ma d'ora in poi non succederà più, se usate questo sistema fai da te per piegare i vestiti.

Cosa vi serve:

  • Scatole di cartone
  • Forbice

  • Penna

  • Nastro adesivo

Come procedere:

1.) Anzitutto tagliate il cartone in modo da ottenere 2 pezzi lunghi rettangolari e 2 pezzi più piccoli quasi quadrati. Se state usando una scatola di cartone, per le parti più lunghe potete utilizzare i lembi del cartone. Per le dimensioni degli altri due pezzi, fate riferimento alle dimensioni di una maglietta piegata in modo ordinato.

2.) Posizionate i due pezzi quasi quadrati di cartone di fronte a voi su un tavolo e metteteci i pezzi lunghi a sinistra e a destra.

3.) Ora attaccate i due pezzi di cartone centrali con del nastro adesivo.

4.) Inoltre fissate il cartone quasi quadrato inferiore centrale con del nastro adesivo alle due parti esterne.

5.) Non attaccate le varie parti in modo troppo saldo, in modo che le singole parti in cartone restino mobili per poterle poi usare per piegare i vestiti in modo molto semplice e ordinato, come mostrato nel video.

Come soldati di fila, i vestiti d'ora in poi resteranno disposte in modo ordinato nell'armadio. Questo trucco non solo permette di tenere il guardaroba pulito e in ordine, ma ottimizza gli spazi e il tempo a disposizione. E tutto grazie al riciclo creativo delle scatole di cartone. Non è grandioso?

Qui trovate altri pratici trucchi per la casa che vi semplificheranno la vita.

Commenti

Scelti per voi