8 trucchi per conservare i prodotti alimentari e ridurre lo spreco alimentare

Vi è mai capitato di aprire il frigorifero in preda ad un attacco di fame e trovare il cibo da poco comprato con la muffa, secco, rancido o duro? La giusta conservazione degli alimenti è essenziale per evitare lo spreco alimentare. Molti non conservano i prodotti alimentari in modo appropriato, oppure cercano di mantenerli freschi con i metodi sbagliati. Così abbiamo deciso di raccogliere per voi 8 trucchi per conservare correttamente i prodotti alimentari in modo che rimangano freschi e gustosi il più a lungo possibile!

1.) Verdure

Le verdure si rovinano con molta facilità. È possibile evitare che la verdura si rovini, conservandola in un recipiente pieno di sabbia. La sabbia conserva le verdure mantenendole fresche più a lungo!

Scatola di plastica con verdure nella sabbia

2.) Porri

I porri si seccano rapidamente in frigorifero. Per farli durare più a lungo, metteteli in un bicchiere d'acqua fuori dal frigorifero.

Porri in un bicchiere d'acqua

3.) Formaggio

Per evitare la formazione di muffa sul formaggio, conservatelo in frigorifero avvolto nella carta da forno. Questa è traspirante e riduce la formazione di muffa.

Formaggio avvolto nella carta da forno

4.) Frutta tagliata

Se conservate la frutta già tagliata in frigorifero senza coprirla, diventerà asciutta e disidratata. Ecco un trucco molto semplice per evitare ciò: prendete un coperchio in plastica circolare e incidete un taglio.

Taglio in un coperchio in plastica

Fate un foro alle due estremità del taglio.

Fori nel coperchio di plastica

Prendete un elastico e inseritelo nei fori. Poi piegate il coperchio e posizionatelo sulla frutta, fissandolo con l'elastico.

Coperchio di plastica sulla frutta

Se la frutta è stata tagliata a metà, non c'è bisogno di piegare il coperchio.

Coperchio di plastica su un limone tagliato a metà

In questo modo, la frutta già tagliata rimarrà fresca e succosa.

5.) Frutta tagliata

Un altro trucco per mantenere fresca la frutta tagliata è inserire uno stuzzicadenti per ricomporre la parte superiore tagliata.

Stuzzicadenti infilato nella buccia del limone tagliato

6.) Burro

Il burro deve essere conservato nella sua confezione, altrimenti diventa duro e rancido. 

Burro in frigorifero

Oppure è possibile conservarlo in un porta burro in vetro. Vi consigliamo di conservare nel contenitore piccole quantità di burro, in quanto rimarranno più morbide e sono più pratiche da consumare.

Pezzo di burro in un contenitore di vetro

7.) Zenzero

Se lo zenzero non è fresco, perde il suo sapore e le sue proprietà nutritive. Conservatelo in un sacchetto di plastica con cerniera e aspirate l'aria al suo interno con una cannuccia. In questo modo rimarrà fresco più a lungo!

Zenzero sottovuoto

8.) Frutti di bosco

Conservare i frutti di bosco nei contenitori in plastica è sbagliato. Per evitare che si formi la muffa, rivestite il contenitore in plastica con la carta da cucina e non dimenticatevi di lavare sempre i frutti di bosco prima del consumo!

Mirtilli con carta da cucina

Questi 8 trucchi per conservare correttamente i prodotti alimentari in frigorifero o fuori, sono davvero fantastici! Metteteli in pratica per eviterete la formazione di muffa e lo spreco alimentare!

Commenti

Scelti per voi