5 consigli da chef professionisti per il taglio delle verdure in cucina.

Uno chef si distingue in cucina anche per la capacità di padroneggiare le tecniche di taglio di diversi tipi di verdure in poco tempo. Ma noi comuni mortali, spesso riscontriamo invece difficoltà nello sminuzzare cipolle e aglio sapientemente. Ecco perchè oggi vi proponiamo questo video che vi aiuterà con tutti i tipi di trito che volete realizzare.

Prima di iniziare con le 5 diverse tecniche, tuttavia, dovreste sempre ricordare quanto segue:

  • Mettete un foglio di carta o un panno da cucina umido e sottile sotto il tavolo da lavoro, in modo che non scivoli.
  • Durante il taglio, dovreste fermare la mano che tiene le verdure in posizione esatta per proteggerla da tagli inavvertiti.
  • Per avere una presa salda, afferrate il coltello appena dietro la lama.

1.) A dadini

1.1) Per prima cosa, realizzate alcuni tagli orizzontali senza tagliare completamente la cipolla.

1.2) Girate quindi la cipolla di 90 gradi e operate alcuni tagli verticali, ancora senza tagliare la cipolla completamente.

1.3) Ora tagliate la cipolla come di consueto.

2.) Tritare

Invece di tagliare l'aglio in pezzi sempre più piccoli, tritatelo.

3.) Chiffonade

Invece di tagliare ogni foglia una alla volta, o tagliarle dappertutto, mettete le foglie una sopra l'altra e arrotolatele dall'alto. Tagliarte quindi le foglie in questa forma più piccola.

4.) Julienne

4.1) Tagliare solo una prima fetta dal pezzo di carota.

Quindi posizionare il pezzo di carota sul lato tagliato per renderlo stabile. Ora tagliarlo in striscioline.

4.2) Impilate queste strisce più grandi e tagliatele in striscioline più sottili.

5.) A spicchi

Invece di piegare il coltello in modo diverso a ogni taglio, eseguite mezzo giro con la carota avanti e indietro durante la fase del taglio, in modo che il coltello possa sempre essere tenuto con la stessa angolazione.

Un ultimo consiglio: tanto importante quanto conoscere le tecniche di taglio è naturalmente anche avere un buon coltello. Quindi, se cucinate spesso, investite tranquillamente in un coltello di alta qualità e soprattutto... affilato. Qui trovate altri interessanti trucchi da usare in cucina!

Commenti

Scelti per voi