11 cose da maschi a cui la mamma non si abituerà mai

La vita da madre è incredibilmente eccitante. Ogni giorno c'è una nuova sfida per affrontare la quale, la mamma attinge involontariamente dalla propria esperienza infantile.

Tuttavia, quando si tratta del rapporto madre e figlio maschio, ci si confronta con certi limiti. Soprattutto quando la mamma è cresciuta con sorelle femmine, ci sono alcune cose da maschi che lasciano sempre una madre sorpresa:

1.) La pubertà arriva prima del previsto

A un certo punto le figlie femmine sostituiscono i poster degli animali in cameretta con i poster di Cioè che ritraggono i loro idoli e iniziano a usare lo smalto per unghie. Nei figli maschi, invece, l'interesse per il sesso opposto si sviluppa in maniera meno evidente: giocano con i videogiochi e ridono alle battute a proposito di rutti e scoregge, mentre sfogliano di nascosto i cataloghi di biancheria intima.

pint1

2.) I maschi non s'innamorano

Anche se i ragazzi trovano una star femminile sexy, non lo direbbero mai. I loro idoli sono uomini. Preferibilmente in tutine aderenti.

pint1

3.) Programmi per il fine settimana? Un giro al pronto soccorso!

Sin dalla prima infanzia, i ragazzi sfidano i propri limiti fisici molto più delle femmine. Animati da una forte attrazione verso tutto ciò che è rischioso, alto o veloce, una frattura è dietro l'angolo.

pint1

4.) I ragazzi mettono sempre alla prova la loro forza

Anche le femmine a volte sferrano qualche colpo, ma più per scherzo. Per i maschi, invece, i litigi e la lotta per dimostrare chi è il più forte sono all'ordine del giorno.

pint1

5.) Ogni pietra è un tesoro

La mamma di un maschio tira fuori dalle tasche del figlio ogni tipo di cosa: legni, sabbia e pietre. Ma attenzione: non azzardatevi a buttarli nel cestino della spazzatura mentre sono nei paraggi!

6.) Hanno una calligrafia illeggibile

All'asilo i bambini si ritrovano, spesso contro la propria volontà, a dover disegnare, dipingere e a fare lavoretti manuali. A scuola, questo riflette in una calligrafia che sembra quella di Bigfoot.

pint1

7.) Il pene è la parte del corpo più affascinante

Erezioni improvvise, giochi con il prepuzio e tiro al lazo - il grande fascino che il pene e le sue misure esercita sui maschietti mette in imbarazzo ogni madre.

pint1

8.) Esistono infiniti modi per fare la pipì fuori dal WC

I figli possono fare la pipì seduti sul WC, tra la tavoletta e la tazza, direttamente sulla tavoletta, sui pantaloni e persino sul maglione. Ma il vero brivido arriva quando scoprono di poter fare la pipì in piedi centrando il vaso del WC.

pint1

9.) Dialogo tra madre e figlio assente

Con la pubertà inizia anche un lungo periodo di silenzio. Se le figlie si confidano ancora con a mamma quando hanno la prima mestruazione, al contrario la prima eiaculazione è un tabù nel dialogo madre e figlio. Proprio come il silenzio è la risposta più frequente alle domande: "Com'è andata a scuola?", "Hai fatto i compiti?" o "Perché la mia schiuma da barba è già finita?.

pint1

10.) I maschi non parlano volentieri

Si siedono tutto il fine settimana con gli amici davanti alla console per giocare con i videogame. Ma se la mamma dopo chiede al figlio come stanno gli amici, come risposta alzano le spalle in silenzio.

pint1

11.) Un figlio ama la mamma più di ogni cosa

I ragazzi tengono alla propria indipendenza. Ma per quanto possano essere silenziosi e non condividano i segreti più personali: amano la mamma incondizionatamente!

Ben loves his mommie!

Ovviamente i figli non sono tutti uguali. Queste 11 cose da maschi non devono quindi essere prese troppo sul serio. A volte, però, alcuni di questi cliché suonano familiari a tante mamme.

Fonte:

netmoms

Commenti

Scelti per voi