5 consigli su come fare il bucato della biancheria da bagno per eliminare i cattivi odori

Siete appena usciti dalla doccia e volete asciugarvi, ma purtroppo gli asciugamani emanano cattivi odori? Qui c'è lo zampino di germi e batteri! I piccoli mostriciattoli probabilmente erano già presenti sulla biancheria da bagno prima del lavaggio oppure si sono accumulati nella vostra lavatrice.

Ecco i 5 errori da evitare assolutamente quando ci si accinge a fare il bucato. Seguite i nostri consigli e rimedi casalinghi su come lavare asciugamani che puzzano e potrete dire addio ai cattivi odori!

The competition

1. Rimedi casalinghi per pulire la lavatrice

Se dopo il lavaggio il vostro bucato emana un odore di muffa è giunto il momento di pulire la lavatrice, eliminando eventuali detriti accumulati nel tempo. Uno dei rimedi casalinghi più efficaci è il bicarbonato di sodio, che neutralizza i cattivi odori e combatte germi e batteri. Aggiungete un cucchiaio di bicarbonato di sodio al vostro detersivo per bucato e fate un lavaggio almeno a 60 gradi.

 ©pixabay/NatureFriend

2. Temperature troppo basse

Lavare a freddo non solo è più economico ma anche più rispettoso per l'ambiente. Tuttavia, asciugamani e biancheria dovrebbero essere lavati a temperature elevate per uccidere germi e batteri. Il lavaggio a freddo promuove la proliferazione di batteri e germi nella lavatrice e sul vostro bucato!

3. Lavatrice troppo piena

Per risparmiare acqua ed elettricità di solito riempiamo il cestello della lavatrice. Questo è un errore: il bucato deve avere lo spazio adeguato per pulirsi a fondo. Inoltre, tra un lavaggio e l'altro lasciate aperto l'oblò della lavatrice per prevenire la formazione di muffa.

Washing Machine Details

4. Filtro della lavatrice 

Un altro elemento da considerare è il filtro della lavatrice, il quale ha il compito di catturare eventuali residui durante il lavaggio. Tuttavia, il filtro deve essere svuotato regolarmente, altrimenti smetterà di compiere la sua funzione! 

5. Asciugamani umidi

Gettare biancheria da bagno umida nel cesto della biancheria può provocare la formazione di muffa. Asciugamani e accappatoi umidi, infatti, sono un terreno fertile per la proliferazione di germi e batteri quindi di cattivi odori. Pertanto, lasciate asciugare per bene gli asciugamani prima di metterli nel cesto della biancheria!

Come potete ben vedere, non è poi così difficile sbarazzarsi di germi e batteri e dei cattivi odori. Seguite i nostri consigli e il vostro bucato sarà fresco e profumato!

Qui trovate altri articoli interessanti sul bucato:

Fonte: freundin, Immagine di copertina: ©flickr/MICHELE ©flickr/Dejan Krsmanovic

 

Commenti

Scelti per voi