15 idee per viaggiare per genitori e figli: buone vacanze!

Ogni anno arriva prima o poi quel periodo tanto temuto da genitori e figli: i grandi viaggi in famiglia. Per quanto sia bello avere un po' di tempo libero per conoscere posti nuovi, bisogna arrivarci prima! I grandi viaggi in auto su autostrade congestionate possono diventare una vera seccatura, soprattutto se in macchina ci sono bambini iperattivi. E quando iniziano a chiedere petulanti "Siamo arrivati?" quasi fanno sfumare il sogno di passare le tanto agognate buone vacanze. Quindi, per risparmiarvi lo stress almeno in vacanza, vi consigliamo di provare queste idee per viaggiare.

pixabay

1. Tappo della benzina

Se i bambini iperattivi iniziano ad agitarsi durante la pausa all'area di servizio, basta urlare: "Chi non riesce a tenere la mano nel cerchio ha perso!" In questo modo, vi assicurerete che nessuno sparisca mentre cercate qualcosa nel bagagliaio o mentre mandate qualche SMS.

 
 
 
 
 
Vedi su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ein Beitrag geteilt von kristen bell (@kristenanniebell) am

 

2. Pacchetti sorpresa

Poiché genitori e figli hanno una percezione diversa del tempo, la pazienza dei bambini iperattivi viene messa a dura prova durante i grandi viaggi. Una delle idee per viaggiare senza annoiarsi è quella di preparare piccoli pacchetti sorpresa che i figli possono aprire in diverse fasi del viaggio.

pint1

3. Conto alla rovescia

Per salvarvi dall'interminabile interrogatorio, legate uno spago sopra i finestrini su un lato del tettuccio e attaccateci dei cartoncini con le mete intermedie del viaggio con delle mollette. Ogni volta raggiunto un traguardo intermedio, i piccoli possono staccare la carta dallo spago. In questo modo, i bambini iperattivi riescono a farsi un'idea di quanto manca senza stressare i genitori in continuazione. 

pint1

4. Giochi per bambini

Non c'è niente di meglio dei giochi per bambini per ingannare il tempo in viaggio. "Indovina Chi?" è un classico, ma potreste anche provare con la "tombola da strada". Tutto quello che dovete fare è dare ai vostri figli un foglio raffigurante gli oggetti a cui devono prestare attenzione durante il viaggio e una penna per segnare le caselle. Potrebbe trattarsi di auto di un certo colore, un'ambulanza, una mandria di animali o qualsiasi altra cosa che potrebbe attirare la loro attenzione.

pint1

5. Attività fisica

I bambini hanno il bisogno naturale di fare movimento. Per questo motivo dovreste programmare una pausa almeno ogni due ore di viaggio. Prima di partire, informatevi sulle aree di servizio lungo il percorso che dispongono di parcheggi per famiglie e aree gioco per bambini.

Spinning Game

6. Pulizia su 4 ruote

Se le scarpe dei bambini si sporcano durante una pausa, potete proteggere i sedili mettendoci sopra un sacco della spazzatura. Basta infilare il sacchetto tramite il poggiatesta e lasciarlo appeso sul retro del sedile. Anche una vecchia maglietta è perfetta.

pint1

7. Sacchetti per il mal d'auto

Purtroppo alcuni bambini soffrono di mal d'auto. Anche se le distrazioni possono aiutare, non sempre è così. Pertanto, è una buona idea tenere un sacchetto con un secchio all'interno dell'auto, in modo da poter gettare via facilmente il risultato di qualsiasi effetto collaterale. Inoltre, basterà infilare un nuovo sacchetto nel secchio e ripartire.

pint1

8. Bicarbonato di sodio

Per qualsiasi "perdita", il bicarbonato di sodio è un ottimo rimedio per combattere odori e macchie indesiderati. Basta rimuovere lo sporco e poi cospargere la macchia con il bicarbonato di sodio.

9. Puzzle magnetico

Ok, ora basta con gli argomenti disgustosi. Con pochi semplici materiali, potete creare un puzzle magnetico da risolvere sul coperchio di una scatola di latta durante il viaggio. Tutto ciò che vi serve è del nastro adesivo magnetico, una scatola di latta e degli stecchi da gelato in legno.

pint1

10. Tasca porta oggetti pensile

Anche se destinate agli armadi, le tasche porta oggetti si prestano benissimo anche come organizer sul retro dei sedili delle auto. In questo modo, tutto ciò di cui i bambini hanno bisogno è a portata di mano. E se siete particolarmente abili con la macchina da cucire, potete creare il vostro organizer riciclando degli abiti vecchi!

pint1

11. Film

La musica potrebbe non essere una delle migliori idee per viaggiare, perché potrebbe far venire voglia ai bambini iperattivi di dimenarsi. Un'idea migliore alternativa ai giochi per bambini è quella di guardare un film o un cartone animato sul tablet, anche se si consiglia di tenere questo diversivo per l'ultima parte del viaggio, perché i piccoli potrebbero diventare ansiosi e non volersi più staccare dallo schermo.

pint1

12. Mattoncini Lego

Spesso i classici restano sempre la scelta migliore. Non dimenticate quindi di prendere i mattoncini Lego prima di mettervi in viaggio.

pint1

13. Colmare i vuoti

Che si tratti di giochi per bambini, ciucci o biberon, qualcosa è destinato a cadere in uno dei tanti spazi vuoti presenti in auto, come quello tra sedile e portiera. Per evitare che ciò accada, infilate dei cuscini in questi spazi vuoti.

Kids' Garbage Under the Car Seats

14. Cordino per il ciuccio

A proposito di ciucci, se volete semplificarvi la vita sarà meglio che li attacchiate a un cordino. In questo modo non cadranno a terra e non si sporcheranno.

pint1

15. Guidare di notte

Alcuni bambini si addormentano appena si accende il motore, mentre altri hanno bisogno che sia buio prima di riuscire a prender sonno. In quest'ultimo caso, si consiglia di guidare di notte o di iniziare il viaggio all'alba. Almeno così potrete godervi qualche ora di pace.

Tunnel Wiener Platz Dresden

I grandi viaggi di genitori e figli richiedono un po' di tempo per abituarsi. Più viaggi fate e più facilmente si abitueranno. Speriamo che questi 15 idee per viaggiare vi siano di aiuto la prossima volta che vi mettete in viaggio. Buone vacanze!

Commenti

Scelti per voi