Metodi educativi dei bambini piccoli d'altri tempi che sono ormai scomparsi

In passato il latino e il greco antico erano considerate materie fondamentali per la crescita intellettuale dei bambini piccoli. Al giorno d'oggi, invece, sono diventate materie marginali solo per chi sceglie un'educazione classica.

Ciò che viene insegnato ai bambini è importante perché modella i valori di un'intera generazione. Oggi vi mostriamo 7 cose che venivano insegnate in passato ai bambini piccoli e che con il tempo sono purtroppo, o per fortuna, scomparse.

Siblings Then ['95?]

1. Stare in piedi su una gamba

Alcuni studi dimostrano che sempre meno bambini piccoli all'età di 5 anni sono in grado di stare in piedi su una gamba o camminare all'indietro. In particolar modo nelle aree urbane, i bambini sono considerati sottosviluppati da un punto di vista motorio. In passato, infatti, negli asili veniva insegnato ai bambini come arrampicarsi su una corda o su un palo, ma questi metodi educativi sono lentamente scomparsi.

Bambina in equilibrio su una gamba

2. Stare seduti in silenzio

Anche stare seduti tranquilli e in silenzio sta diventando sempre più raro nei bambini piccoli. I bambini di oggi, infatti, sono sempre più irrequieti!

Bambino a scuola

3. Lavare i piatti

Oggi la maggior parte delle famiglie possiede una lavastoviglie, quindi non c'è da meravigliarsi che i bambini piccoli non imparino più a lavare i piatti a mano! Stessa cosa vale per spazzare a terra, a causa dell'invenzione del robot aspirapolvere.

Bambino piccolo che lava i piatti

4. Allacciarsi le scarpe

Solo pochi bambini tra i 4 e i 5 anni è in grado di vestirsi autonomamente. In passato i bambini piccoli in grado di allacciarsi le scarpe da soli venivano premiati, mentre oggi sempre più bambini indossano le scarpe da ginnastica con chiusura a strappo in velcro e gli insegnanti hanno ben altro di cui occuparsi!

Scarpe slacciate

5. Stringere la mano

In passato si insegnava ai propri bambini a stringere la mano degli adulti. Oggi questo comportamento è sempre più inusuale!

Bambina timida

6. Punizioni corporali

In passato le punizioni corporali nelle scuole erano all'ordine del giorno e rappresentavano uno dei metodi educativi più utilizzati dagli insegnanti. Per fortuna, questo metodo educativo alquanto estremo è stato abolito e non è più possibile punire con la violenza un bambino piccolo.

Bambino impaurito

7. Stare da soli

In passato i bambini piccoli venivano lasciati da soli in casa in età molto precoce. Per fortuna, questa tendenza è cambiata e al giorno d'oggi i genitori trascorrono molto più tempo con i propri figli. Inoltre, secondo la legge italiana è vietato lasciare i figli da soli se la loro età è inferiore ai 14 anni.

bambino da solo nel bosco

L'educazione dei bambini piccoli è senza dubbio lo specchio della società. In passato l'educazione era più dura e severa, mentre al giorno d'oggi i bisogni, il carattere e i sentimenti dei bambini vengono rispettati molto di più. Tuttavia, i bambini di oggi hanno perso alcune libertà, in particolar modo per chi vive in città: difficilmente escono all'aperto, mettono alla prova i propri limiti o si occupano di compiti domestici pratici. 

E voi cosa ne pensate a riguardo?

 
Qui trovate altri articoli interessanti sull'argomento:
 
 

Commenti

Scelti per voi