11 idee creative per un mondo migliore

"Le persone che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo sono quelle che lo cambiano per davvero". Questa citazione di Steve Jobs riassume che spesso sono le piccole cose insolite a fare la differenza. Idee che a prima vista sembrano insensate, irrilevanti o ingenue si rivelano spesso invece il primo passo in una nuova direzione.

Gli esempi che seguono mostrano che fortunatamente ci sono sempre persone abbastanza audaci da tracciare il cammino per chi verrà – con idee brillanti che rendono il mondo un posto migliore.

Thumbs up!

1. Cintura auto inferiore

Quando si guida l'auto in gravidanza, le normali cinture di sicurezza non solo sono fastidiose, ma possono anche essere pericolose per il nascituro. La cintura addominale è un dispositivo speciale per donne in gravidanza alla guida. Ha un aspetto strano, ma protegge madre e figlio.

Cintura auto per donne incinte

2. Parto in sacchetto

Il meccanico argentino Jorge Odón ha avuto un'idea che può sembrare strana, ma che potrebbe salvare delle vite. La sua idea: usare un sacchetto di plastica (naturalmente sterilizzato) come aiuto durante un parto complicato. Il tutto è più economico e molto più delicato per il bambino e la madre rispetto all'uso di una ventosa o di una pinza. Questo supporto è stato approvato per le regioni povere con scarsa assistenza medica dall'OMS che supporterà Jorge nella commercializzazione.

Ecco come funziona: il sacchetto di plastica viene applicato sopra la testa del bambino. L'aria viene poi pompata in una camera inferiore del sacchetto. Il sacchetto funziona da braccio di presa flessibile e sottile, con il quale il bambino può essere estratto delicatamente.

Manovra ostetrica di Jorge Odon per il Terzo Mondo

3. Frutta e verdura brutta ma buona

Ogni anno nell'UE vengono buttati via 50 milioni di tonnellate di verdura. L'unico motivo: l'estetica. È uno spreco di cibo, così sempre più negozi e ristoranti biologici hanno deciso di acquistare queste verdure poco estetiche. Ma anche alcune grandi catene hanno iniziato a seguire l'esempio, per sostenere l'agricoltura nazionale. Ora non resta che convincere anche i clienti a sostenere quest'idea con il loro potere d'acquisto.

Frutta e verdura brutta ma buona

4. Villaggio per demenza senile

In Olanda c'è una casa di riposo per persone affette da demenza senile che sembra un mondo a parte: si tratta di un villaggio con un mercato, un supermercato e un parrucchiere. In questo modo i residenti possono mantenere la loro indipendenza il più a lungo possibile e non si sentono rinchiusi in un edificio. Questi piccoli villaggi per anziani affetti da demenza stanno diventando sempre più comuni anche in Germania, chissà che arrivino presto anche in Italia! 

Villaggio olandese per anziani con demenza senile

5. Panettieri riposati

I panettieri di solito devono alzarsi molto, molto presto. Questo non si concilia molto con la vita privata. Una panetteria di Speyer, tuttavia, ha deciso di offrire ai suoi dipendenti orari di lavoro che di solito sono più in linea con i tradizionali lavori d'ufficio. Ma il pane fresco è disponibile solo nel pomeriggio. Per chi preferisce il pane a cena piuttosto che a colazione, questo è addirittura un vantaggio. 

Shaping Bread

6. Pane raffermo

Nei Paesi d'oltralpe in sempre più città compaiono panifici che vendono prodotti da forno del giorno precedente. Gli avanzi vengono raccolti da altre filiali e offerti ad un prezzo notevolmente ridotto. Grazie a quest'iniziativa le persone con problemi economici riescono a risparmiare qualche soldo in più. 

Brot vom Vortag Bäcker Ideen für eine bessere Welt

7. Vermi come alimento biologico

In Georgia (USA), un'azienda alleva vermi che si nutrono dei rifiuti organici prodotti. I vermi finiscono poi sul menu stesso - come mangime per animali. Due piccioni con una fava: da un lato, i vermi riducono i gas serra che si producono quando i rifiuti organici marciscono; dall'altro, meno terra è necessaria per l'alimentazione degli animali.

Alimentazione biologica per animali

8. Tu scendi dalle stelle...

Sono storti, spogli e irregolari, ma questo non li rende meno originali, al contrario. Questo è ciò che Frederik von Paepke pensa di certi abeti che addobba personalmente e vende come esemplare unico che altrimenti non troverebbe acquirenti. Considerati i milioni di alberi di Natale che ogni anno vengono coltivati e trasportati, è un passo intelligente verso la sostenibilità ambientale.

Alberi di Natale

9. Alberi condivisi

Un'altra idea che vuole risolvere il problema dello spreco degli alberi di Natale senza abbandonare completamente la bella tradizione è il noleggio di alberi. Gli alberi di Natale nel vaso e vengono restituiti e ripiantati dopo l'uso. Rimboschimento invece di rimboschimento delle piantagioni.

Alberi di Natale in prestito

10. Adesivi per cose in prestito

Con quale frequenza usate il dispositivo per la raclette, la piastra per cialde o il trapano? L'iniziativa svizzera Pumpipumpe distribuisce adesivi da attaccare alla cassetta postale per segnalare al vicinato ciò che mettete a disposizione e che i vicini possono prendere in prestito. In questo modo, non c'è bisogno di spendere soldi per dispositivi destinati ad essere usati una o due volte e basta.

leihen statt kaufen Ideen für eine bessere Welt

11. Altalene per la pace

Mura e confini dividono le persone anziché promuovere lo scambio pacifico. Un'azione artistica che ha trasformato la recinzione di confine tra Messico e Stati Uniti in un'altalena vuole sottolineare proprio questa divisione. In questo modo, i giovani di entrambi i Paesi possono giocare insieme per abbattere almeno pe run momento i muri che ci sono nella mente.

Altalene sul confine tra Messico e Stati Uniti

Ogni anno si spendono miliardi per lo sviluppo dell'intelligenza artificiale, del cibo geneticamente modificato e del progresso elettronico. Ma a quanto pare le idee davvero più rivoluzionarie sono proprio quelle più semplici. Lo testimoniano anche questi articoli che parlano di invenzioni entusiasmanti e di trucchi ingegnosi:

Vorschaubilder: ©pinterest/pixdaus ©pinterest/xpressrus

Fonte:

Vorschaubilder: ©pinterest/pixdaus ©pinterest/xpressrus

Commenti

Scelti per voi