Studi dimostrano che la pasta non fa prendere peso, aiuta a perderlo!

La pasta è uno dei piatti più amati in tutto il mondo. Nonostante sia molto gustosa, ha però una pessima reputazione, dal momento che contiene carboidrati (cattivi). Condita con un sugo pieno d'olio, si è sempre pensato che facesse prendere peso. O almeno fino ad ora... 

Pixabay

C'è una bella novità per tutti gli amanti della pasta: uno studio condotto nel nostro Paese su 20.000 individui in salute ha dimostrato che mangiare spaghetti e simili non porta a un aumento di peso. Semmai, al contrario, consumare pasta aiuta a perdere qualche chilo!

Pixabay

O almeno, questo è quanto afferma l'autore della ricerca, George Pounis, dell'Istituto Neurologico Mediterraneo di Sora: "Le persone che vogliono perdere peso in genere eliminano la pasta dalla propria dieta. I nostri dati dimostrano che è un errore". Troppo bello per essere vero?

 

 

Ovviamente ci sono degli accorgimenti da seguire. La pasta è più sana se consumata con pesce, olio d'oliva, verdure o aglio. Sughi a base di carne dovrebbero essere evitati se volete rimanere in forma.

salmon and vegetable pasta

 E dovrete anche fare attenzione alle quantità: lo porzione più consistente consumata durante lo studio non superava i 90 g e la dieta consisteva soprattutto di frutta e verdure.

Pixabay

Potete aiutarvi anche consumando pasta integrale, per una dose extra di fibre, che vi aiuteranno a mantenere un senso di pienezza più a lungo. Sarà inoltre necessario bere molta acqua e fare esercizio fisico regolarmente. Lunghe camminate, fare le scale, piacevoli nuotate, tutto quello che può portarvi a fare più movimento è il benvenuto. 

Commenti

Scelti per voi