Un grande classico: il pasticcio! Sembra una torta ma non è!

Non è cosa nuova che le nostre nonne e mamme preparassero un pasticcio con la pasta avanzata dalla cena... era un'abitudine sopratutto del dopoguerra, quando si faceva risparmio e non si buttava via nulla. Ma un pasticcio è un piatto che molti potrebbero aver voglia di mangiare anche come ricetta a sé stante, un modo diverso di gustare la nostra adorata pasta e di consumarla magari in una maniera più pratica ed efficiente. Di seguito, dunque, una variante piuttosto veloce per prepararlo. 

Ingredienti:

  • 500 g di rigatoni
  • 150 g parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiaini di olio
  • 2 spicchi di aglio
  • 400 g di carne macinata
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 2 cucchiaini di sale
  • 800 g salsa di pomodoro
  • 300 g di mozzarella

Ecco come procedere:

  1. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare, passare leggermente sotto acqua corrente perché non si incolli e mescolare quindi con il parmigiano in una ciotola. 
  2. Riempire ora una teglia circolare da forno con i rigatoni, ben posizionandoli lungo l'intera circonferenza della teglia. 
  3. In una padella, nel frattempo, mettere a soffriggere l'aglio, facendo attenzione a non bruciarlo. 
  4. Aggiungere quindi la carne macinata. Regolare di sale e di pepe e mischiare tutti gli ingredienti. Girare, fin quando la carne non sarà ben cotta. 
  5. Adesso aggiungere anche la salsa di pomodoro. Mescolare bene e poi riversare accuratamente il composto nella teglia, andando a ricoprire i rigatoni. 
  6. Unire anche la mozzarella grattugiata o ridotta in piccoli pezzi e cuocere quindi il pasticcio a 180 gradi per 30 minuti.
  7. Sfornare, lasciar raffreddare un poco, quindi affettare. Buon appetito!

Lo sappiamo, le nonne sanno fare di meglio... ma vi assicuriamo che anche questo pasticcio così realizzato sarà buonissimo! Ideale anche per un pranzo a lavoro...

Puoi trovare questa e altre ricette (o trucchi per la casa) sulla nostra Pagina Facebook "Sagace", seguici! 

 

 

Commenti

Scelti per voi