10 usi inimmaginabili della pastiglia per lavastoviglie: magia al cubo.

Ecco com'è andata: la blogger americana, ed esperta di pulizia, Corinne Schmitt, aveva comprato una confezione gigante di pastiglie per la lavastoviglie. Quando poi la donna si è accorta che i prodotti non andavano bene per l'elettrodomestico, ritrovatasi con un gran numero di cubetti pulenti, si è messa d'impegno per trovare usi alternativi per impiegarli in modo pratico. In questo articolo passiamo in rassegna i risultati dei suoi esperimenti. 

1. Pulire la base del forno

Questo primo consiglio vi aiuterà a detergere la superfici sporche e incrostate della base del vostro forno. Per prima cosa, lasciate ammorbidire la base un poco di acqua calda, per almeno 10 minuti. Indossate dei guanti di gomma, e andate a strofinare le griglie con una pastiglia per lavastoviglie. Ripassate nuovamente su tutte le superfici una spugna o un asciugamani, in modo da rimuovere tutto lo sporco. Quando quest'ultimo è particolarmente ostinato, lasciate semplicemente sciogliere una pastiglia nella base, che avrete riempito con dell'acqua calda. 

Oatmeal-Peanut Butter Things

2. Detergere la teglia da forno

Avete preparato (e assaporato) un'ottima lasagna, ma il dilemma adesso è che la teglia non tornerà più pulita come un tempo? Niente panico: per risolvere la situazione, riempitela con dell'acqua calda, e lasciatevi sciogliere una pastiglia per lavastoviglie. Lasciate riposare il detergente per una notte. Il giorno successivo risciacquate con abbondante acqua. Vedrete, tornerà come nuova! 

Casserole dish

3. Candeggiare il bucato

Non ci crederete, ma in realtà funziona. D'altronde prima o poi è capitato a tutti di inserire per sbaglio un calzino rosso in mezzo ai capi bianchi, e, come risultato, di avere una nuova collezione di vestiti rosa! Niente paura: per rimediare al danno, lanciate una seconda lavatrice e stavolta aggiungete una pastiglia per lavastoviglie. Non crederete al risultato! 

4. Eliminare i residui di pastello e gesso

Sì, avete capito bene: le pastiglie per i piatti fanno anche questo. Se avete bimbi particolarmente "creativi", che amano lasciare il segno sulle pareti con gessetti e pastelli, ecco come correre al riparo: sciogliete un cubetto pulente in alcuni litri d'acqua, indossate i guanti di gomma, e, aiutandovi con uno straccio o una spugna, strofinate sulle pareti. Ottimi risultati assicurati. 

pint1

5. Pulizia della lavatrice

Ecco un trucco geniale per detergere la lavatrice! Inserite un paio di pastiglie nel tamburo dell'elettrodomestico, e lanciate il lavaggio a 60°C. Ripetete questo trattamento ogni due mesi circa: calcare e batteri non avranno tregua. 

pint1

6. Eliminare lo sporco dai mobili di giardino

Se polvere, polline e escrementi di uccelli si depositano sulle sedie sdraio e sul tavolo da giardino, o ancor peggio sul grill del barbecue, è necessario procedere alla pulizia in modo efficace. Lasciate sciogliere un paio di cubetti in acqua calda, armatevi di guanto di gomma e un panno, e strofinate via con cura. Funziona! 

7. Rimuovere tè e caffè

Chiunque ami bere del tè o del caffè sa a cosa ci riferiamo. Per sbarazzarvi dei fastidiosi bordi ingialliti di caffeina e simili, sarà sufficiente inserire una pastiglia nella tazza o contenitore, riempire con dell'acqua calda, lasciar agire e poi risciacquare abbondantemente. 

2010/29/01

8. Lucidare il metallo 

Questo trucco ha un grande successo con l'acciaio inox. Lucidate pentole e stoviglie con una miscela di acqua e pastiglie, che avrete precedentemente sciolto; aiutatevi con uno straccio e non dimenticate di usare i guanti di gomma. Inoltre, se si lascia per una notte una pastiglia nel lavandino, riempito con dell'acqua, il giorno successivo brillerà come nuovo. 

9. Pulire il contenitore della spazzatura

Che cosa fare se si sente odore di sporcizia e di muffa sulle pareti del secchio della spazzatura, anche se di fatto abbiamo gettato già via la sporcizia? Niente paura! Riempite il secchio dell'immondizia con dell'acqua calda (cercate di raggiungere tutte le impurità), e poi lasciate sciogliere una pastiglia per lavastoviglie. Dopo 30 minuti, risciacquate abbondantemente, e vedrete subito che risultati evidenti. 

10. Detergere il water

Pulire il water è una delle faccende domestiche più disprezzate... Ma da oggi non lo sarà più se considerate che sciogliendo una semplice pastiglia per piatti nel gabinetto otterrete risultati pulenti insperati. Dopo averlo scoperto, vedrete che il compito sarà molto più semplice. 

IMG_5825

Ultimo consiglio: non dimenticate che le pastiglie per lavastoviglie sono progettate per sciogliersi con acqua ad alte temperature per cui, quando le lasciate sciogliere sulle superfici più disparate, assicuratevi che l'acqua sia sufficientemente calda, altrimenti tutto il processo pulente potrebbe richiedere molto più tempo di quanto immaginate. Buona pulizia! 

Commenti

Scelti per voi