Alcune soluzioni per combattere i piedi gonfi.

Quando arriva l'estate, le temperature tendono ad aumentare sempre di più. Questa è decisamente una brutta notizia per chi soffre di piedi gonfi. Quando i piedi iniziano a gonfiarsi, si ha la sensazione che siano sempre più costretti nei sandali o in qualsiasi altra calzatura - cosa che non è neppure bella da vedere. Fortunatamente, oggi vi consigliamo alcuni rimedi naturali che potrete provare, quando le temperature si alzano, e la situazione si fa critica.

 

Perché i nostri piedi si gonfiano?

 

I piedi gonfi sono generalmente causati da un'eccessiva presenza di liquido, che crea ritenzione idrica. A volte, questa condizione può portare ad implicazioni mediche gravi, causando ad esempio un edema del piede o un aumento delle cellule infiammatorie, che gonfiano considerevolmente i nostri piedi. 

Il caldo afoso non è l'unico motivo per cui i piedi si gonfiano. Altre cause possono essere: viaggi aerei, restare seduti per lunghi periodi di tempo, essere incinta, un'insufficienza venosa o lesioni dei tessuti. Fortunatamente, le soluzioni sono a portata di mano: i quattro rimedi che vi presentiamo, qui di seguito, potrebbero essere la risposta ai vostri problemi. 

Intervallare acqua calda e fredda

 

Un modo molto efficace per alleviare il gonfiore dei piedi è trattarli con dell'acqua fredda per tre minuti, prima di passare a dell'acqua calda, per un altro minuto. Potete farlo in un momento di riposo, utilizzando una bacinella, oppure mentre fate una doccia. Se utilizzerete questo metodo frequentemente, ne noterete molto presto i vantaggi.

Solfato di magnesio nella vasca

 

Poiché aumenta il flusso sanguigno dei piedi, il solfato di magnesio allevia il dolore e il disagio che ne consegue, riducendo il gonfiore. Riempite la vasca con acqua tiepida e aggiungete una mezza tazza di solfato di magnesio. Lasciate i piedi in ammollo per 15 minuti. 

Aceto di mele

 

L'aceto di mele è una risorsa utile per combattere il gonfiore nelle gambe e dei piedi. Spesso, è proprio una mancanza di potassio a causare la ritenzione idrica. Ecco come trattare i vostri piedi: immergete un asciugamano in una miscela fatta per metà di aceto di mele e per metà di acqua. Avvolgete l'asciugamano intorno ai piedi e "lasciateli riposare" per 30 minuti. Sarete semplicemente stupiti dai risultati!

Massaggio con olio di camomilla

 

Liberatevi dei piedi gonfi mentre vi godete un bel massaggio, allo stesso tempo! I massaggi aiutano ad aumentare il flusso sanguigno dei nostri arti, e a prevenire la ritenzione idrica. L'olio di camomilla ha proprietà antinfiammatorie e può essere applicato direttamente sulla pelle. Massaggiate semplicemente l'olio sui piedi... o chiedete al vostro partner di farlo! Sarà molto, molto piacevole. 

Ci auguriamo che questi rimedi naturali siano in grado di risolvere, o almeno aiutare, i problemi dei vostri piedi gonfi, quest'estate. Se il gonfiore dovesse persistere, tuttavia, non indugiate: richiedete un consulto medico specializzato.

Commenti

Scelti per voi