10 prodotti di pulizia naturali | Rimedi casalinghi per le pulizie di casa

A volte ci si trova a fissare lo scaffale con i prodotti di pulizia al supermercato e non si sa cosa scegliere. È normale sentirsi confusi dall'eccesso di offerta - oltre al fatto che molti prodotti per le pulizie di casa sono dei concentrati di sostanze chimiche dannose. Ma questi 10 detergenti naturali per le pulizie di casa vengono in nostro aiuto: a volte bastano i rimedi casalinghi per effettuare in modo efficiente le pulizie di casa.

1. Come pulire le padelle bruciate

Cosa vi serve:

  • Arancia

Come procedere:

Dopo aver lasciato la padella incrostata in ammollo in acqua bollente, tagliate un'arancia a metà e passate la polpa sullo sporco nella padella. Rimarrete sorpresi di quanto facilmente torni pulita.

Padella incrostata prima e dopo

2. Come pulire il collo di bottiglia

Cosa vi serve:

  • Spazzolino da denti
  • Accendino

Come procedere:

Riscaldate la parte posteriore della testina dello spazzolino con un accendino e poi piegatela all'indietro. Ora avete una spazzola ideale per la pulizia degli spazi angusti, come un collo di bottiglia lungo e stretto.

Bottiglia pulita con uno spazzolino

3. Come pulire il bidone della spazzatura

Cosa vi serve:

  • Dentifricio
  • Spugna

Come procedere:

Un bidone della spazzatura sporco e unto può essere pulito facilmente con il dentifricio. Basta applicarne una quantità sufficiente sul bidone e strofinare con una spugna. Quindi rimuovete i resti con un panno umido e il bidone tornerà a brillare come fosse nuovo.

Bidone della spazzatura pulito con il dentifricio

4. Come pulire un'incrostazione calcarea

Cosa vi serve:

  • Cetriolo

Come procedere:

Le macchie di calcare si formano facilmente sui rubinetti. Quello che in pochi sanno è che si può usare un cetriolo. Sembra strano, ma funziona. Tagliate il cetriolo nel senso della lunghezza e strofinateci bene tutta la superficie del rubinetto con l'incrostazione calcarea. Pulite con un panno umido e tornerà a splendere come nuovo.

Rubinetto pulito con un cetriolo

5. Come pulire le scarpe da ginnastica

Cosa vi serve:

  • Acqua
  • Detersivo
  • Spazzola di plastica

Come procedere:

Le scarpe da ginnastica bianche sporche sono facili da pulire. Mescolate il detersivo per piatti e l'acqua calda in una ciotola in modo da creare molta schiuma. Quindi applicate e strofinate la schiuma sulle scarpe con una spazzola di plastica e pulite con un panno umido.

Pulizia delle scarpe da ginnastica

6. Come rimuovere i peli dal tappeto

Cosa vi serve:

  • Spazzola per peli di animali domestici

Come procedere:

Non solo a cani e gatti spiace essere spazzolati. Se passate la spazzola per peli sul tappeto, i peli e la sporcizia resteranno imprigionati.

Tappeto pulito con la spazzola per peli

7. Come rimuovere le schegge di vetro

Cosa vi serve:

  • Pongo

Come procedere:

Scopa e paletta spesso non bastano per raccogliere tutte le schegge di vetro infranto. Il nostro consiglio: usate la pasta modellabile! Le schegge di vetro restano attaccate al pongo senza rischio di tagliarsi.

Pulizia delle schegge di vetro con il pongo

8. Come pulire gli accessori per il trucco

Cosa vi serve:

  • Una bustina a rete lavabile in lavatrice
  • Lavatrice

Come procedere:

Gli accessori per il trucco come pennelli e spugnette si sporcano facilmente. Basta metterli in un sacchetto richiudibile lavabile e metterli in lavatrice. In seguito tornano come nuovi.

Accessori per il trucco lavati in lavatrice

9. Come pulire i punti più angusti

Cosa vi serve:

  • Rotolo della carta igienica
  • Aspirapolvere

Come procedere:

Alcuni punti angusti non sono raggiungibili con un normale beccuccio dell'aspirapolvere. Fissate quindi un rotolo della carta igienica vuoto sul tubo e premete la parte anteriore. In questo modo potrete raggiungere anche le fessure più strette con l'aspirapolvere.

Rotolo della carta igienica usato come beccuccio dell'aspirapolvere

10. Scarico intasato

Cosa vi serve:

  • Pastiglia di magnesio

Come procedere:

A chiunque capita prima o poi di ritrovarsi lo scarico intasato del lavandino. Mettete una pastiglia di magnesio nel lavandino pieno d'acqua calda e vedrete come risolverà il problema in men che non si dica.

Pastiglia di magnesio per pulire scarico intasato

Naturalmente esistono molti altri detergenti naturali e trucchi per le pulizie di casa insoliti. Ad esempio questi originali 7 trucchi di pulizia fai da te con schiuma da barba, birra e sedano.

Anche il sale è un asso nella manica! Qui trovate 7 rimedi casalinghi con il sale per facilitare la vostra vita quotidiana.

Non dimenticatevi di pulire i dispositivi elettronici. Qui trovate 8 trucchi su come pulire rapidamente la vostra attrezzatura.

Commenti

Scelti per voi