10 regole in giardino per mantenere un buon rapporto con i vicini di casa

I vostri vicini di casa tagliano il prato nei giorni di vacanza, il loro gatto fa i bisogni sul vostro prato o i loro nani da giardino vi mostrano il sedere o il dito medio? Ecco alcuni esempi che potrebbero far rapidamente degenerare un buon rapporto di vicinato. Pertanto, per evitare liti e discussioni con i vicini di casa è importante conoscere le regole del giardino. Ecco 10 cose che si possono o non si possono fare in giardino:

1.) Griglia barbecue

pin1

Fare un barbecue in giardino è consentito dalla legge. Tuttavia, in caso di affitto i proprietari possono vietare l'uso della griglia barbecue agli inquilini, per evitare che i vicini di casa vengano disturbati da nuvole di fumo.

2.) Giorni di riposo

pin2

I giorni di riposo non sono regolati dalla legge, tuttavia il sabato e la domenica e i giorni festivi sono considerati giorni di riposo. In questi giorni bisognerebbe limitare al minimo le attività rumorose in giardino, come ad esempio tagliare il prato, mentre nelle case in affitto bisogna osservare le norme contrattuali. Inoltre, le ore di riposo giornaliere sono tra le 13:00 e le 15:00.

3.) Urla di bambini

pin3

I neonati e i bambini piccoli possono piangere tutto il giorno, perché ovviamente sono considerati incontrollabili. Ma la situazione cambia se si tratta di bambini più grandi, i quali devono osservare le ore e i giorni di riposo.

4.) I gatti

pin4

Anche i gatti non sono considerati controllabili, motivo per cui i proprietari non possono essere ritenuti responsabili di ciò che fanno. Tuttavia, se il gatto dei vostri vicini di casa entra nel vostro appartamento, i vicini dovrebbero preoccuparsi di farlo uscire senza procurare danni. Per quanto riguarda le case in affitto si applicano le norme contrattuali, quindi il proprietario è libero di vietare del tutto i gatti.

5.) I cani

pin5

I cani, invece, sono considerati controllabili, quindi non possono entrare nelle proprietà altrui e i loro padroni sono tenuti a rimuovere gli escrementi del cane. Abbaiare è consentito solo tra le 06:00 e le 22:00.

6.) Urinare

In linea di principio, nel proprio giardino è consentito urinare o sdraiarsi nudi a prendere il sole solo se si possiede una siepe alta o delle mura di recinzione. L'importante è rispettare la privacy dei vicini di casa e non creare disturbo alla quiete pubblica. 

7.) Nani da giardino

pin6

Se semplicemente non vi piacciono i nani da giardino dei vostri vicini di casa, non potete costringerli a rimuoverli. Se invece i vostri vicini di casa hanno scelto dei nani da giardino volgari, con parti nude o che mostrano il dito medio, devono essere rimossi.

8.) Piante da giardino

pin7

I vicini di casa sono tenuti a rimuovere le piante da giardino che invadono la vostra proprietà privata.

9.) Galline

pin8

In generale, è consentito avere delle galline nel proprio giardino. Tuttavia, se sono troppo rumorose potrebbero risultare fastidiose per i vicini di casa e potrebbero essere vietate. Tuttavia, nelle zone di campagna la tolleranza è maggiore.

10.) Rane

pin9

Per quanto riguarda le rane, queste possono essere molto rumorose e di conseguenza molto fastidiose! Tuttavia, sono considerate una specie protetta ed è vietato catturarle, ferirle o distruggere i loro siti di nidificazione o di riproduzione.

Ora sapete cosa è consentito e cosa è vietato nei giardini e potete evitare la prossima lite con i vicini di casa! 

Fonte:

swr

Commenti

Scelti per voi