3 idee di riciclo creativo fai da te con i vecchi fiori finti

I fiori finti dividono gli animi. Alcuni li trovano senza gusto e banali, altri invece li considerano un'ottima alternativa ai fiori veri. Se anche voi fate parte del gruppo di persone che normalmente non li trovano così interessanti, non potete perdervi queste 3 idee di riciclo creativo. Con i fiori finti, infatti, è possibile creare originali idee regalo.

Cosa serve in generale:

  • Fiori finti
  • Acqua
  • Gesso da modellare
  • Stecchi di legno
  • Guanti di gomma

1.) Cornici per foto personalizzate

Cosa vi serve:

  • Cornici per foto
  • Colla a caldo
  • Vernice spray

1.1) Mescolate il gesso con l'acqua. Poi immergeteci i fiori finti - indossando dei guanti di gomma per non sporcarvi le mani.

2.) Dopo averli immersi nel gesso liquido, appendete i fiori finti per farli asciugare con delle mollette e delle grucce.

3.) Rimuovete il vetro e la parete posteriore da una delle vostre cornici per foto. Incollateci con colla a caldo 1 o 2 fiori finti ricoperti di gesso e colorate il tutto con la vernice spray. Ecco pronta una delle nostre idee regalo preparate con il riciclo creativo fai da te!

2.) Portatovaglioli fai da te

Cosa vi serve:

  • Anelli portatovaglioli in legno
  • Colla a caldo
  • Vernice bianca spray

Come procedere:

2.1) Immergete i fiori finti nella miscela di gesso e lasciateli asciugare. Poi incollate uno dei fiori finti su ognuno dei portatovaglioli con la colla a caldo. Colorate i portatovaglioli con la vernice spray bianca ed eccoli pronti per essere usati su una tavola imbandita.

3.) Portacandele fai da te

Cosa vi serve:

  • Carta da forno
  • Teglia

Come procedere:

3.1) I fiori finti più grandi, come i girasoli ad esempio, sono più adatti come portacandele dei lumini da tè. Staccate la corolla dallo stelo e immergete solo i petali dei fiori finti nella miscela di gesso.

3.2) Per farli asciugare, mettete i fiori finti su una teglia rivestita di carta da forno.

3.3) Una volta asciutti, immergeteli nuovamente nel gesso e lasciateli asciugare sulla carta da forno. Quando si sono solidificati, è possibile utilizzare i fiori finti come graziosi portacandele fai da te - perfetti anche come idee regalo.

Ricordate, non gettate più via fiori finti! Perché si prestano in modo grandioso al riciclo creativo. Ovviamente potete scegliere il colore della vernice spray e i tipi di fiori finti a seconda del vostro gusto personale.

Commenti

Scelti per voi