Dalla Russia con amore: torta di ciliegie soffice.

Sono buonissime, rosse, lucide e possono lasciare macchie ostinate... sì, parliamo proprio delle adorate ciliegie! Se anche voi siete fan di questa frutta meravigliosa preparatevi a lasciarvi conquistare da questa ricetta, dove le cicliegie sono talmente nascoste da non poter macchiare nessun vestito. Cosa intendiamo? Guardate per scoprirlo... 

Cosa vi serve:

  • 450 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 200 g di burro morbido
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto alla vaniglia
  • 250 g di Joghurt
  • 500 g di ciliegie snocciolate
  • burro per ungere
  • zucchero in polvere

Come procedere:

  1. Mescolare la farina con il burro, lo zucchero, il lievito, e l'estratto di vaniglia. Una volta mescolato il tutto, aggiungere lo yogurt e lavorare l'impasto fino a che non raggiunge una consistenza liscia e solida.
  2. Cospargere un po' di farina sul piano di lavoro e stendere l'impasto per ottenere una superficie all'incirca di 30 x 40 cm.
  3. Tagliare ora la pasta in 4 strisce di uguale larghezza. 
  4. Su ciascuna striscia di pasta disporre una fila di ciliegie e cospargere le stesse con un po' di zucchero. 
  5. Adesso arrotolare la pasta sopra le ciliegie per ottenere dei rolli. Le ciliegie devono essere completamente ricoperte dalla pasta. 
  6. Ungere uno stampo a cerniera con il burro e quindi posizionare con cura i rolli dando loro una forma a spirale e lavorando procedendo dall'esterno verso l'interno del recipiente.
  7. Cuocere ora a 180°C per 35 minuti nel forno.
  8. Sfornare e spolverare con lo zucchero a velo.

Una torta non solo buona ma che inganna la vista. Sfida i tuoi ospiti a scoprire cosa si cela all'interno... chi vince mangia la prima fetta!

Puoi trovare questa e altre ricette (o trucchi per la casa) sulla nostra Pagina Facebook "Sagace", seguici! 

Commenti

Scelti per voi