Perfetti per una colazione originale: 4 trucchetti con le uova.

La settimana è appena cominciata, è vero, ma il ricordo del weekend è ancora fresco nel nostro cuore. Quando si ha più tempo per dedicarsi alla colazione, o al pranzo, si ha sempre piacere di dilettarsi con ricette semplici ma speciali. Per non parlare del brunch domenicale: pane caldo, affettati e formaggi, succo d'arancia e caffè non mancano mai sulla nostra tavola. Così come le uova. Da sempre ingrediente amatissimo per mille preparazioni, si lasciano apprezzare anche da sole. I trucchetti che seguono sono dedicati a chi le ama cucinare, e mangiare naturalmente! 

Trucco 1: il bicchiere d'acqua

Se siete colti dal dubbio che un uovo sia scaduto, potete provare il primo trucchetto. Prendete un bicchiere di vetro e riempitelo d'acqua. Poi versatevi l'uovo: quelli scaduti galleggiano, mentre quelli ancora freschi tendono a rimanere nel fondo del bicchiere. Semplice ed efficace! 

Trucchetto 2: due cuori e una capanna

Il prossimo trucco è dedicato a chi ama le uova sode, ma ha voglia di presentarle a tavola in modo diverso dal solito. Realizzarlo è semplicissimo: tagliate la superficie di una confezione di latte di cartone, e usatela come base. Prendere un'asticella di legno e premetela sull'uovo, che avrete disposto sul cartone in posizione orizzontale. Infine, fissate le estremità del cartone con degli elastici. 

Dopo aver lasciato raffreddare l'uovo, estraetelo dal cartone e tagliatelo a metà. Il risultato: due cuori meravigliosi e teneri, che lasceranno semplicemente a bocca aperta tutti a tavola! 

Trucco 3: dividere il tuorlo dall'albume

È un problema che si pone spesso, quando cuciniamo, e che spesso per fretta o distrazione tendiamo a fare con una certa difficoltà. Niente paura, questo trucchetto semplicissimo vi aiuterà finalmente. Rompete l'uovo e versatelo in un recipiente. Dopo di che, prendete una bottiglia di plastica vuota, e andate a "risucchiare" il tuorlo all'interno, semplicemente premendo sul corpo della bottiglia per creare uno spostamento d'aria. E voilà! Ora l'albume è perfettamente separato dal tuorlo, e voi potete continuare a cucinare in tutta tranquillità...

Trucco 4: spellare l'uovo

Un'altra attività che un poco ci affligge, quando prepariamo le uova sode, è togliere via il guscio, senza danneggiare l'uovo. Con questo semplicissimo trucchetto potrete farlo molto più velocemente e in tutta sicurezza. Prendete l'uovo e rompete una piccola parte alla sommità del guscio.

Ora prendete l'uovo e tenetelo saldo nel palmo della mano. Portatelo alla bocca e soffiate in prossimità della fessura che avete praticato precedentemente. E per magia, l'uovo "sguscerà" fuori dal guscio, assolutamente compatto e privo di residui. Che meraviglia! 

Questi semplici trucchetti vi aiutano a preparare le uova in modo più veloce, agevole, e, perché no, anche divertente! Ammettetelo: avete già voglia che sia di nuovo domenica e che il vostro brunch sia lì pronto per essere preparato... Buon divertimento, e naturalmente, buon appetito! 

Commenti

Scelti per voi