Refrigerio in estate: 5 trucchi per sopravvivere all'ondata di caldo.

Quando ci si avvicina al solstizio di estate, i cuori i dividono: alcuni non vedono l'ora che il termometro superi i 30 °C, mentre altri non sopportano nemmeno l'idea del sudore che li accompagnerà con l'arrivo della solita ondata di caldo estivo.

Ci sono cose, tuttavia, sulle quali tutti concordano: con queste temperature il modo migliore per trovare sollievo è stare all'ombra e gustare una bevanda fresca. Purtroppo, però, questo non è sempre possibile.

Così, abbiamo raccolto 5 consigli e trucchi per rendere il caldo estivo un po' più sopportabile.

1.) Buona notte

Come inizia una celebre canzone "Certe notti la macchina è calda...", ma non è solo la macchina a risentire dell'ondata di caldo. Anche il letto, purtroppo, a volte impedisce di passare una buona notte a causa della temperatura elevata durante il giorno. C'è un trucco molto semplice per avere un po' di refrigerio nel momento di riposarsi: mettendo un panetto di ghiaccio secco, come quello per le borse termiche, sotto il cuscino noterete una piacevole sensazione rinfrescante alla testa.

2.) Condizionatore portatile fai da te

Si può facilmente fare da soli il proprio condizionatore d'aria. Se la ventola non fornisce un raffreddamento sufficiente, è possibile aumentare l'effetto.

Cosa vi serve:

  • Ventilatore a piantana
  • Accendino
  • Cacciavite
  • 2 bottiglie di plastica
  • Taglierino
  • Fil di ferro
  • Cubetti di ghiaccio

Come procedere:

2.1) Riscaldate la punta di un cacciavite con un accendino e usatelo per praticare dei fori nella metà inferiore di due bottiglie di plastica.

2.2) Tagliate il fondo delle bottiglie di plastica con taglierino.

2.3) Fissate le due bottiglie di plastica a testa in giù con un fil di ferro sulla griglia del ventilatore a piantana.

2.4) Riempite entrambe le bottiglie di plastica con cubetti di ghiaccio e accendete il ventilatore a piantana. Sentite l'aria fresca? Ogni volta che i cubetti di ghiaccio si sciolgono, è sufficiente scaricare l'acqua fusa svitando il tappo delle bottiglie di plastica e riempire nuovamente le bottiglie con nuovi cubetti di ghiaccio.

3.) Irrigazione giardino

Se avete un giardino, questo è il trucco perfetto per il caldo estivo: i bambini e gli animali domestici lo adoreranno.

Cosa vi serve:

  • Bottiglia di plastica
  • Trapano
  • Nastro isolante
  • Tubo da irrigazione giardino

Come procedere:

3.1) Con un trapano o un cacciavite riscaldato praticate diversi fori su una meta di una bottiglia di plastica.

3.2) Svitate il tappo e infilateci un tubo per irrigazione giardino. Sigillate il collo della bottiglia di plastica con il nastro isolante e aprite l'acqua. Buon divertimento a chi piace l'acqua e ha un giardino!

4.) Bevande fresche

Non c'è miglior sollievo all'arsura delle giornate estive di una bella bevanda fresca. Se volete raffreddare più velocemente le vostre bevande, basta avvolgerle in alcuni strati di carta da cucina bagnata, metterle in congelatore e la bevanda si raffredderà in un attimo.

5.) Lasciare l'auto in un posto al sole

Trovare parcheggio è sempre un problema, anche in estate quando puntualmente di trova un posto al sole dove l'auto si riscalda velocemente. Per evitare shock termici alla partenza, è necessario ventilare l'auto a sufficienza. Abbassate tutti i finestrini, tranne quello della porta del conducente. Poi aprite la portiera del conducente e muovetela avanti e indietro in modo da facilitare lo spostamento dell'aria fresca all'interno dell'auto. Il flusso d'aria raffredda così più rapidamente l'auto e voi potete mettervi in viaggio.

Con questi 5 trucchi siete pronti per affrontare qualsiasi ondata di caldo. Ovviamente ricordate di bere abbastanza (acqua!) e di vestirvi in modo leggero tenendo sempre la testa all'ombra. Godetevi l'estate!

Commenti

Scelti per voi